Antitrust sanziona Autostrade per l'Italia SpA per pratica commerciale scorretta

Per un importo di 5 milioni di Euro

Possiedi già un account?

Registrati per accedere gratuitamente nelle successive 24 ore a tutti i contenuti prodotti o Accedi impiegando le tue credenziali personali

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha concluso l’istruttoria avviata il 10 giugno 2020, sanzionando Autostrade per l’Italia SpA (Aspi), società concessionaria della gestione e della manutenzione di oltre 3000 km di rete autostradale in Italia. L’Antitrust ha accertato una pratica commerciale scorretta in relazione ad alcune condotte attuate sulle autostrade A/16 Napoli-Canosa, A/14 Bolo...