Triumph per l'ottavo anno alla The Distinguished Gentleman’s Ride

Una speciale Triumph Thruxton RS one off verrà data in premio al vincitore del Gentlefolk Competition 2021

Ferrovie dello Stato ItalianeFerrovie dello Stato Italiane

Domenica 23 maggio 2021, Triumph Motorcycles e The Distinguished Gentleman’s Ride saranno insieme per l’8° anno consecutivo per sostenere la ricerca scientifica e la tutela della salute maschile, nel più tipico stile vintage. L’evento di quest’anno rappresenta il 10° anniversario dalla nascita della DGR, che negli anni ha raccolto a livello globale oltre 27.450.000 dollari. Triumph Motorcycles appoggia la causa da otto anni a questa parte: questo ha consentito a oltre 300.000 motociclisti amanti delle due ruote classiche e dell’eleganza di condividere una passione comune, accrescendo allo stesso tempo la consapevolezza sulla necessità di sostenere la ricerca medica contro il cancro alla prostata e in favore della salute mentale maschile. A titolo di omaggio al 10° anniversario della DGR, una speciale Triumph Thruxton RS one off verrà svelata prima dell’evento, e data in premio al vincitore del Gentlefolk Competition 2021. Per prendere parte alla competizione e giocarsi la vittoria finale, sarà necessario registrarsi sul sito.

"Siamo orgogliosi di essere il principale partner di Distinguished Gentlemen’s Ride per l’8° anno consecutivo, ed è stupendo avvicinarci alla celebrazione del 10° Anniversario della manifestazione. La collaborazione tra noi e la DGR si è rivelato incredibilmente prezioso per aumentare la visibilità e il sostegno alla ricerca medica contro il cancro alla prostata e in supporto alla salute mentale maschile: due temi importanti per ogni uomo, non solo per gli appassionati delle nostre moto. Come ci aspettavamo, il valore di questa partnership cresce e si evolve di anno in anno", spiega Paul Stroud, chief commercial officer di Triumph.

The Distinguished Gentleman’s Ride è nata a Sydney, Australia nel 2012 da un’idea di Mark Hawwa. Ispirato da una fotografia raffigurante un elegante motociclista in sella alla propria motocicletta vintage, Mark decide di creare una manifestazione a tema utile a combattere alcuni comuni stereotipi che dipingono negativamente i raduni motociclistici, anche e soprattutto attraverso la meccanica della raccolta fondi per finalità importanti come la ricerca scientifica in campo medico. Da allora, un numero sempre crescente di motociclisti si è simbolicamente unito a livello globale, attraverso moltissimi paesi. Ad oggi, possiamo contare oltre 300.000 motociclisti e ben oltre 27 milioni di dollari di raccolta fondi. Quest’anno si punta a contribuire al superamento della soglia dei 30 milioni grazie al richiamo di un’edizione speciale sotto diversi punti di vista.

In considerazione dell’eterogeneo livello di restrizioni anti-covid attualmente presenti a livello internazionale, il format originario di The Distinguished Gentleman’s Ride dovrà necessariamente variare, in quanto è evidente che la tutela della salute di tutti i partecipanti sarà un obiettivo fondamentale. Laddove non sarà possibile o consigliabile prevede un raduno covid-safe, si confermerà ad esempio il format Ride Solo Together utilizzato a settembre 2020. Triumph anche in questa occasione donerà 4 motociclette della famiglia Modern Classic ai 3 migliori fundraisers a livello globale e al vincitore della Gentlefolk Competition. Una di queste moto sarà una spettacolare Thruxton RS realizzata per l’occasione e celebrativa del 10° Anniversario. La gamma Triumph Modern Classic rappresenta l’essenza stessa della DGR: motociclette eleganti, iconiche, carismatiche, per motociclisti consapevoli. 

"Difficile credere a dove siamo arrivati in soli 10 anni, ripensando al piccolo gruppo di eleganti uomini e donne che montando in sella alle proprie moto classiche hanno dato vita alla prima Distinguished Gentleman’s Ride - sottolinea Mark Hawwa, fondatore & direttore di The Distinguished Gentleman’s Ride - Abbiamo stabilito connessioni preziose e incontrato persone meravigliose in questi anni: e questo certamente si può dire per Triumph Motorcycles. Siamo insieme dal 2014, e sono orgoglioso di constatare quanti appassionati ci hanno seguito a livello globale, indossando i propri abiti migliori e contribuendo alla raccolta fondi tramite una semplice cavalcata in moto. L’obiettivo è superare la somma complessiva di 30 milioni di dollari, tramite un grande evento globale che dimostri la nostra passione ma anche l’assoluto senso di responsabilità nel far fronte alle restrizioni anti-COVID che troveremo nei vari Paesi del mondo. Lo faremo tutti insieme".