Inaugurato ufficialmente il volo Ups Napoli-Milano-Colonia

Si è svolto oggi il webinar di presentazione

Urbeaero Urbeaero

Ups Italia ha organizzato oggi, martedì 30 marzo 2021, un webinar per presentare il nuovo collegamento aereo Napoli-Milano-Colonia. La società ha deciso di potenziare il suo network a vantaggio delle piccole e medie imprese italiane e dell’export. L’evento si è svolto in diretta streaming sulla piattaforma “Zoom”. Nell’occasione sono intervenuti: Daniel Carrera, presidente Ups West District; Karl Haberkorn, managing director di Ups Italia; Attilio Fontana, presidente della Regione Lombardia; Marco Granelli, assessore a Mobilità e lavori pubblici del Comune di Milano; Antonio Marchiello, assessore al Lavoro della Regione Campania; Francesco Cupparo, assessore alle Politiche di sviluppo della Regione Basilicata; Alessandro Delli Noci, assessore allo Sviluppo economico della Regione Puglia; Roberto Barbieri, ad di Gesac (Gestione Servizi Aeroporti Campani); Armando Brunini, ad Sea-Aeroporti di Milano; Carlo Ferro, presidente di ICE; Alessandro Panaro, head of Maritime & energy department di Srm (Studi e Ricerche per il Mezzogiorno); Angelo Inglese, owner Sartoria G. Inglese. Ha moderato Pietro Evangelista, dirigente di ricerca in logistica di Cnr-Iriss.

Si tratta di un doppio collegamento giornaliero attivato il 16 febbraio scorso. Il suo arrivo è sfuggito a più soltanto perché per ora il colosso statunitense non utilizza i proprio aerei brandizzati, bensì i B-737 di Cargo Air in servizio anche per altri express courier già presenti a Malpensa. Il cargo vola a Malpensa e con l’arrivo di Ups è destinato a crescere ulteriormente. Il mese di febbraio si è chiuso con 53.247,8 tonnellate di merci trasportate, in aumento del 41,1 per cento rispetto allo stesso mese del 2020. Un risultato ottenuto in particolare ai nuovi voli di Amazon e all’apertura del maxi-hub di Dhl Express. “Questo volo conferma la nostra fiducia nell’economia italiana e nella potenzialità dell’export, cruciale più che mai per la ripresa”. Lo ha detto Karl Haberkorn, managing director di Ups Italia. Armando Brunini ha invece sottolineato l’importanza dello sbarco a Malpensa di Ups: "Abbiamo completato la presenza di tutti i più grandi corrieri espresso internazionali, questo investimento servirà a lenire le ferite del dramma che stiamo vivendo". Daniel Carrera ha poi rimarcato: "Una nuova rotta è un modo di creare connessione e questo volo aiuterà le imprese italiane a raggiungere i loro clienti nel mondo”. Lo stesso concetto è stato ribadito dal governatore Attilio Fontana, secondo cui “c’è una grande necessità di avere collegamenti per le nostre imprese ed il nuovo volo di Ups è un’ulteriore opportunità per il territorio per essere meglio collegati con il mondo".

Quando

Dove