info

directions_carBei finanzia con 30 milioni i progetti di Piaggio

Nuovo contratto da sette anni per lo sviluppo del piano investimenti del gruppo

Il gruppo Piaggio rafforza i suoi progetti di sviluppo di nuovi modelli. La Bei, la Banca europea per gli investimenti ha sottoscritto con il gruppo di Pontedera un contratto di finanziamento da 30 milioni di euro: durata sette anni e obiettivo il sostegno dei progetti di ricerca e sviluppo previsti nel piano di investimenti, che verranno realizzati presso i siti italiani per i marchi del gruppo Piaggio entro il prossimo anno.

L’accordo economico firmato con Bei servirà a sostenere lo sviluppo di innovative soluzioni tecnologiche, di prodotto e di processo nelle aree della sicurezza attiva e passiva e della sostenibilità, compresi i propulsori elettrici e la riduzione dei consumi nei motori termici. Tutto è finalizzato al rafforzamento della gamma prodotti scooter, moto e veicoli commerciali.

Il finanziamento, che si aggiunge a un precedente contratto sottoscritto lo scorso anno, porta a cento milioni di euro l’impegno complessivo della banca della Ue con il gruppo Piaggio per progetti di ricerca e sviluppo del triennio 2019-2021 e consente di rafforzare ulteriormente la struttura finanziaria del gruppo, contribuendo così all'allungamento della durata media e alla riduzione del costo medio del debito.