Land Rover Defender è World car design 2021

Per la terza volta il marchio inglese si è aggiudicato l'ambito premio

Anas Anas

Land Rover Defender ha vinto il titolo World car design of the year agli Annual world car awards 2021. Per la terza volta, Land Rover si è aggiudicata l'ambito premio per il design, dopo le due precedenti vittorie della Range Rover Velar (2018) e della Range Rover Evoque (2012). La nuova Defender resta fedele allo spirito pionieristico sinonimo di Land Rover negli ultimi 70 anni, e ridefinisce l'avventura del 21° secolo. Iconica per nome, forme e capacità, è disponibile in diverse versioni ed è personalizzabile in base al proprio stile di vita grazie a ben quattro Accessory Pack.

Il World car design of the year viene assegnato ai veicoli che, negli ultimi dodici mesi, hanno dimostrato i più alti standard di innovazione tecnica e un design che valica i confini stabiliti. "La nuova Defender è ispirata dal passato senza esserne prigioniera, e siamo felici che sia stata onorata con questo riconoscimento - sottolinea Gerry McGovern, chief creative officer di Jaguar Land Rover - Abbiamo creato la Defender del 21° secolo con la visione di ampliare i confini della sua tecnologia e del design, mantenendone intatto il DNA e la capacità in off-road. Il risultato è un'irresistibile 4x4 che esercita un forte richiamo emotivo sui clienti".

Quest’anno, tutte le concorrenti nelle altre quattro categorie erano eleggibili per il premio World Car Design of the Year. Un gruppo formato da sette esperti di design automobilistico, ha esaminato le concorrenti, stilando una shortlist destinata al voto dei giudici, 93 giornalisti internazionali che componevano il gruppo della giuria. Il profilo inconfondibile identifica istantaneamente la Defender, con gli sbalzi ridotti che garantiscono angoli ottimali di attacco e di uscita. Gli stilisti Land Rover hanno reimmaginato i tratti distintivi familiari della Defender del ventunesimo secolo, dando alla nuova 4x4 un deciso aspetto verticale con vetri alpini nel tetto e conservando il portellone incernierato lateralmente con ruota di scorta esterna, così riconoscibile nell'originale.

La Defender 110 offre configurazioni a cinque, sei o 5+2 posti, mentre la 90 può ospitare fino a sei persone in un veicolo che ha le dimensioni di una due volumi compatta per famiglia. La gamma di capacità della Defender alza l'asticella in termini di robustezza in off-road e comfort su strada. La robusta piattaforma D7x di Land Rover, la struttura più rigida mai realizzata dal brand, supporta le tecnologie all-terrain più avanzate e motorizzazioni allo stato dell'arte per offrire capacità inarrestabili. La curatissima maneggevolezza rende la guida gratificante ed offre un comfort di prima classe su ogni superficie: gli esperti Euro Ncap hanno assegnato alla Defender la valutazione massima di cinque stelle.

Una selezione di avanzati propulsori Ingenium benzina e diesel assicura alla Defender potenza, controllo ed efficienza in ogni ambiente, mentre la versione phev offre un'autonomia in modalità elettrica che arriva a 43 km. Inoltre, la nuova Defender V8 da 52CV abbina le capacità Land Rover a prestazioni incredibili, con speciali regolazioni dello chassis per una guida ancor più coinvolgente. La famiglia Defender oggi comprende la Defender 90 e la Defender 110, oltre alle varianti commerciali 90 e 110 Hard Top. Dal giorno del lancio la Defender ha conquistato più di 50 premi internazionali, inclusi il Car of The Year 2020 di Top Gear, il SUV of the Year 2021 di Motor Trend e il Best SUV 2020 di Autocar.