Renault e Dacia vogliono "rallentare" i propri modelli

Auto non supereranno i 180 km/h

Possiedi già un account?

Registrati per accedere gratuitamente nelle successive 24 ore a tutti i contenuti prodotti o Accedi impiegando le tue credenziali personali

Una vera e propria rivoluzione. I marchi Renault e Dacia vogliono fare sul serio per quel che riguarda i loro futuri modelli dal punto di vista della sicurezza e della velocità ed è per questo motivo che le future vetture avranno un limite fissato a 180 chilometri orari. Ne ha parlato Luca De Meo, amministratore delegato del Gruppo Renault, secondo cui non si potrà andare oltre questa velocità, un...