Corridoio Tirrenico, la risposta del ministro è insufficiente

Lo sostengono i deputati Pd Andrea Romano e Luca Sani che hanno chiesto ragione dei ritardi nel commissariamento dell'opera stradale toscana

Possiedi già un account?

Registrati per accedere gratuitamente nelle successive 24 ore a tutti i contenuti prodotti o Accedi impiegando le tue credenziali personali

"La risposta del ministro Enrico Giovannini sul mancato commissariamento del corridoio Tirrenico è purtroppo molto deludente''. Lo dichiara Andrea Romano, deputato livornese del Partito democratico e membro della Commissione Trasporti della Camera. Con un question time in Commissione, Romano insieme al deputato Pd Luca Sani, ha sollecitato il ministero dei Trasporti a chiarire i motivi dei ri...