Intesa Sanpaolo entra in Xnext, pmi tra i leader dei controlli qualità

L'operazione è avvenuta attraverso il fondo Neva First, seguito dallo studio legale Pavia e Ansaldo

Possiedi già un account?

Registrati per accedere gratuitamente nelle successive 24 ore a tutti i contenuti prodotti o Accedi impiegando le tue credenziali personali

Xnext, pmi innovativa italiana, leader nei sistemi di ispezione X-ray multi-energy per i controlli di qualità in tempo reale nei processi industriali, ha finalizzato l’ingresso nel suo capitale del fondo Neva First gestito da Neva sgr, il venture capital del gruppo Intesa Sanpaolo, controllato al 100% da Intesa Sanpaolo Innovation Center, società del gruppo dedicata all’innovazione. L'operazione è avv...