Francesco Di Sarcina nuovo Segretario generale del porto di La Spezia

Eletto all'unanimità, viene confermato nel ruolo affiancando il presidente Mario Sommariva

Fincantieri

Era in lizza per diventare il nuovo presidente dell'Adsp del Mar Ligure Orientale. Francesco Di Sarcina, invece, oggi è stato rieletto all'unanimità Segretario generale della stessa Adsp. Ieri l’informativa del presidente Mario Sommariva all’organismo di Partenariato, oggi la convocazione del Comitato di Gestione, avente all’ordine del giorno la proposta di nomina, da parte di Sommariva, del Segretario generale. Il presidente, come noto, ha proposto la nomina dell’attuale segretario generale Di Sarcina che stamani è stato riconfermato all’unanimità da tutti i componenti del comitato di gestione che sono, oltre allo stesso presidente Sommariva, Giovanni Battista Vatteroni, rappresentante del Comune di Carrara; Franco Pomo, rappresentante del Comune di La Spezia; Stefano De Ferrari, rappresentante della Regione Liguria; Luigi Guccinelli, eletto ieri in rappresentanza della Regione Toscana; Nicola Carlone direttore Marittimo della Liguria; Giovanni Stella, Comandante e rappresentante della capitaneria di Porto di La Spezia; Luciano Giuseppe Aloia, Comandante e rappresentante della capitaneria di Porto di Marina di Carrara.

I membri si sono espressi favorevolmente per la riconferma di Di Sarcina che affiancherà il presidente Sommariva per tutta la durata del suo mandato. Manifestazioni di compiacimento sono state espresse rispetto alla scelta del presidente, che “ha proposto una persona dotata di comprovate capacità e professionalità”. Presenti all’incontro erano anche i componenti del collegio dei revisori, Fabio Calvellini, Stefania Cottone, Carlo Schiavone, oltre a tutti i dirigenti dell’AdSP.

Di Sarcina, ingegnere di 54 anni, una lunga esperienza nel settore marittimo portuale, è stato Segretario generale dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale dal giugno 2017 con la presidenza di Carla Roncallo. Nell’ottobre 2020 è stato nominato Commissario straordinario dell’Ente di via del Molo a seguito delle dimissioni della presidente. Con la nomina del nuovo presidente, Mario Sommariva, ha mantenuto le funzioni di Segretario generale.