Autovie Venete: fitto calendario riasfaltature nei prossimi giorni

Riprogrammato poiché causa maltempo i lavori erano stati annullati

Anas Anas

Autovie Venete ha programmato per i prossimi giorni un fitto calendario di riasfaltature annullate la scorsa settimana a causa delle abbondanti piogge cadute. Purtroppo il maltempo ha costretto la Concessionaria autostradale a rivedere i suoi piani ma l’obiettivo resta lo stesso: rendere sicuro il manto stradale e anticipare i lavori impattanti prima dell’esodo estivo. Nella speranza che le condizioni meteo non facciano slittare ulteriormente i cantieri questo è il nuovo programma:

Oggi, mercoledì 19 maggio dalle ore 19:00 alle ore 23:00 verrà riasfaltato il piazzale in uscita esterno del casello di San Donà. Le fasi di lavoro verranno gestite garantendo sempre la fruibilità di una pista telepass ed una manuale. A seguire dalle ore 23:00 fino alle ore 05:00 di domani, giovedì 20, verrà chiusa la rampa in uscita di San Donà di Piave per chi percorre la A4 ovest in direzione Venezia, per lavori di manutenzione alla pavimentazione. Quindi, chi proviene da Trieste non potrà uscire a San Donà, ma dovrà utilizzare i caselli di San Stino o Cessalto.

Dalle ore 19:00 di giovedì 20 alle ore 02:00 di venerdì 21 verrà ripavimentato un tratto di circa 300 metri dell’autostrada A28 che renderà inaccessibile la rampa che dalla rotatoria della strada regionale 251 di Portogruaro va in direzione Conegliano. Pertanto chi proviene da Portogruaro ed è diretto a Conegliano dovrà proseguire sulla viabilità ordinaria e accedere alla A28 allo svincolo di Sesto al Reghena.

Dalle ore 23:00 di venerdì 21 alle ore 05:00 di lunedì 24 verrà effettuato un cantiere all’altezza del casello di San Stino di Livenza per chi proviene da Venezia ed è diretto a Trieste. Verrà attivato uno scambio di carreggiata con doppio senso di marcia nella carreggiata opposta e contemporaneamente chi proviene da Venezia non potrà uscire a San Stino ma a San Donà di Piave o a Cessalto.

Proseguono anche gli interventi di stesa dell’asfalto drenante nel tratto autostradale della terza corsia A4 Gonars – Nodo di Palmanova, ultimo atto del primo sub lotto del quarto lotto. Nel fine settimana dalle ore 06:00 di sabato 22 alle ore 21:00 di domenica 23 è prevista la chiusura del ramo Udine – Venezia che collega la A23 alla A4. I mezzi provenienti da Tarvisio/Udine e diretti a Venezia dovranno uscire ad Udine Sud e riprendere la A4 al casello di San Giorgio di Nogaro.