Grimaldi Lines sposta a Piombino le partenze per Palermo

Da lunedì 31 maggio la linea ro-pax Livorno-Palermo sarà sostituita dalla linea Piombino-Palermo

Fincantieri

A partire da lunedì prossimo 31 maggio la linea ro-pax Livorno-Palermo operata da Grimaldi Lines sarà sostituita dalla linea Piombino-Palermo. La compagnia, in sostanza, sposta da Livorno a Piombino le navi Zeus Palace e Cruise Smeralda che sono impiegate sulla tratta. Il Gruppo Grimaldi, nel settembre scorso, aveva aggiunto un’ulteriore nave ro/pax sulla linea raddoppiando la frequenza delle partenze, garantendo così un servizio giornaliero tra il porto di Livorno e quello siciliano. Lo stesso collegamento giornaliero con Palermo sarà pertanto assicurato da Piombino, grande opportunità per il porto toscano che potrà ampliare i propri collegamenti, ad oggi esclusivamente diretti alle isole Elba, Capraia e Sardegna.

Inoltre, come specificato dal segretario generale dell'AdSP MTS, Massimo Provinciali al magazine di settore Ship2Shore, si tratterà di uno spostamento della Linea forse in previsione dell'integrazione di ulteriori traffici su Livorno. Pertanto, non sarà un ridimensionamento dello scalo labronico, con il quale la compagnia ha un solido rapporto e dal quale partono i collegamenti con la Sardegna, tratta sulla quale si concentra la competizione con le navi del concorrente Onorato.