Veneto. Al via pulizia piazzole di sosta Strade Regionali 450 e 11

Domani la firma della convenzione con Veneto Strade

Anas Anas

Domani, martedì primo giugno 2021, alle ore 12:00, si terrà la conferenza stampa per la sigla, da parte dei comuni di Affi, Bardolino, Castelnuovo del Garda, Cavaion Veronese, Lazise, di una convenzione con Veneto Strade che riguarda la pulizia delle piazzole di sosta lungo la SR 450 “Di Affi” e la SR 11 “Dir”. Alla conferenza stampa, che si terrà presso la sala consiliare XI Aprile 1848, in via Castello 19 a Castelnuovo del Garda (Verona), nel pieno rispetto delle regole anti covid-19, parteciperà anche il Vicepresidente e Assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti Elisa De Berti, l’amministratore delegato di Veneto Strade Silvano Vernizzi e i sindaci dei Comuni firmatari. La convenzione fa fronte ad un fenomeno di degrado ambientale e garantisce il mantenimento degli standard di sicurezza stradale, assicurando il decoro in un'area come quella Garda ad alto flusso turistico, soprattutto nel periodo estivo che ormai è alle porte. La strada regionale 450 di Affi percorre l'entroterra veneto del basso lago di Garda. Collega la ex strada statale 11 Padana Superiore (località Cavalcaselle) all'autostrada A22 del Brennero, per una lunghezza complessiva di 13,300 chilometri. Classificata come strada extraurbana principale, è a carreggiate separate, con due corsie per ciascun senso di marcia, senza corsia di emergenza. Invece, la strada regionale 11 Padana Superiore attraversa da ovest ad est la parte settentrionale (superiore) della Pianura Padana (da cui il nome), toccando numerose zone particolarmente produttive del paese, passando pochi chilometri a sud delle Alpi e costeggiando per alcuni chilometri il lago di Garda per poi terminare a Venezia, sul mare Adriatico. Il suo tracciato, istituito nel lontano 1928, inizia da Torino e termina a Venezia.

Quando

Dove