Nautica. Da Ferretti Yachts la nuova ammiraglia 1000

Classic e Contemporary le due configurazioni proposte

Fincantieri

“Ferretti Yachts 1000 rimodula gli spazi e cambia il modo di vivere la barca con soluzioni progettuali inedite”. Questa in sintesi la presentazione del nuovo Ferretti Yachts 1000 con i suoi 30,13 metri di lunghezza fuori tutto della nuova ammiraglia di Ferretti Yachts. Classic e Contemporary le due configurazioni proposte per il Ferretti Yachts 1000 risultato della collaborazione tra il Comitato strategico di prodotto, presieduto dall’ingegner Piero Ferrari, il Dipartimento Engineering Ferretti Group e l’architetto Filippo Salvetti che firma l’exterior design all’insegna delle linee sportive che riprendono la filosofia progettuale inaugurata con gli ultimi modelli della gamma. 

È invece dello studio Ideaeitalia il nuovo concept degli interni improntato alla versatilità ed ad un layout che lascia all’armatore ampia scelta di interpretare la propria esperienza a bordo grazie ad un design, sobrio e sofisticato, che realizza il claim “Just Like Home” della campagna advertising che ha meritato a Ferretti Yachts i massimi riconoscimenti internazionali. Sviluppato su due ponti il Ferretti Yachts 1000 può accogliere fino a 10 ospiti in cinque cabine con la suite armatoriale sul main deck e quattro cabine ospiti al ponte inferiore. Un più 40% rispetto ai primi tre mesi del 2020. È il risultato di Ferretti Group che nel primo trimestre 2021 è passato dai 133 milioni di Euro di ricavi dello scorso anno ai 186 milioni di Euro dello stesso periodo di quest’anno. Un risultato che si abbina alla cifra record di ben 56 vari che hanno interessato praticamente tutti i cantieri del Gruppo contro i 43 vari dello scorso anno. Alle molte unità a motore va poi aggiunto il varo del Wally 101, prima unità venduta da quando il brand è parte del Gruppo.