Aereo contro Formula 1 nella From castle to castle di Red Bull

Tra Repubblica Ceca e Slovacchia il pilota David Coulthard, su una RB7 di Frmula 1, ha sfidato il campione del mondo 2018 della Red Bull Air Race, Martin Sonka che volava capovolto

Tra Repubblica Ceca e Slovacchia, il 13 volte vincitore di Gran Premi di Formula 1, David Coulthard, a bordo di una velocissima RB7 di F1, ha sfidato il campione del mondo 2018 della Red Bull Air Race Martin Sonka, che ha pilotato il suo aereo Extra 300 SR, capovolto. Partito dal famoso Castello di Praga, si legge nel comunicato, il pilota scozzese dopo aver attraversato i vigneti panoramici della regione di Moravia e raggiunto la bellissima capitale slovacca Bratislava, è arrivato a Proprad Airfield, l'aeroporto slovacco, dove è iniziata la gara tra i due. In realtà non si è trattato di una normale battaglia di velocità: mentre la RB7 di Coulthard raggiungeva la massima velocità sulla pista corta in stile convenzionale, Šonka capovolgeva il suo aereo Extra 300SR per un volo invertito a tutto gas, a pochi metri sopra l'auto di F1 e con i piloti quasi a bocca aperta.

"La cosa grandiosa di questo filmato è che è tutto reale - spiega Coulthard - e quando l'aereo è a pochi metri sopra l'RB7 e capovolto è tutto vero. Questa è l'abilità di Martin Sonka, un grande professionista nella sua disciplina. Mi piace molto il fatto di avere l'opportunità di mostrare l'auto di Formula 1 in diversi Paesi. È stato incredibile e From Castle to Castle fa vedere cosa può fare un'auto di Formula 1 fuori pista".

Per Martin Sonka "è stato incredibile volare in questo modo. Entrambi avevamo una visione molto limitata fuori dalle nostre cabine di pilotaggio e per volare a un livello così basso e capovolto, ho avuto bisogno di guardare in avanti per essere in grado di controllare l'altezza dell'aereo. Inoltre sono un grande fan della Formula 1 e questa è stata una esperienza davvero speciale".