I 111 anni di Alfa Romeo: quattro giorni di eventi ad Arese

Il museo storico si è tinto di rosso per l'occasione

La giornata di ieri, giovedì 24 giugno 2021, non rappresentava una data qualsiasi per il settore delle quattro ruote. Ben 111 anni fa, per l’appunto il 24 giugno del 1910, nasceva la casa automobilistica Alfa Romeo, con l’iconico Biscione che ha fatto storia e tendenza. Non solo vetture sportive, ma anche molto altro, in oltre un secolo di vita questo Gruppo ha dato lustro al nostro Paese è un caso che la città di Arese abbia dedicato tante iniziative speciali per un compleanno che lo è ancora di più. Si tratta, tra l’altro, della sede del museo storico che non poteva non vestirsi a festa per l’occasione. Anzitutto la struttura si è tinta completamente di rosso per sottolineare questo senso di appartenenza. Verranno accolti i tantissimi appassionati che vorranno essere presenti nei quattro giorni di eventi che termineranno domenica 27 giugno. Il rosso sarà il colore del museo, ma anche i fan ed i curiosi dovranno indossare mascherine ad hoc, sempre di questa tonalità e che verranno messe a disposizione dal personale all’ingresso. In aggiunta, è stata organizzata una parata pensata per chi da sempre ha una passione speciale per il marchio: i Club Alfa Romeo. A questa parata ne seguiranno altre, una al giorno, fino a domenica, in cui sarà possibile vedere da vicino alcuni dei modelli Alfa Romeo che hanno scritto la storia. Due conferenze verranno dedicate all’approfondimento ed alle rievocazioni storiche, in particolare la prima vittoria sportiva conseguita, quella del 1911 a Modena, in occasione del cosiddetto “Concorso di Regolarità”. Non meno interessanti saranno il laboratorio creativo, in programma per sabato 26 giugno 2021 alle 16:00 e l’emozionante Gran Premio d’Austria che potrà essere seguito dagli appassionati di Alfa Romeo grazie ad un maxischermo posizionato nel museo.

Quando

Dove

Nascondi tra 5 secondi volume_off cancel