Press
Agency

Ivass vuole la revisione del meccanismo bonus-malus

Secondo il presidente Lugi Federico Signorini è necessario "favorire prassi uniformi ed eque ma anche rispettose dei diritti degli assicurati"

"È urgente rivedere le norme bonus-malus nell'rc auto". Lo ha detto, senza tanti giri di parole, Luigi Federico Signorini, presidente Ivass, in occasione dell’Assemblea Ania. Signorini, nel suo intervento ha sottolineato che "il settore della responsabilità civile auto è interessato da parecchi anni da vari e stratificati interventi sulla normativa sia quella primaria che quella secondaria". Tra i provvedimenti che sembrano di dubbia efficacia, e dunque da rivedere, secondo il parere del presidente Ania, ci sono "quelli che hanno accelerato l’obsolescenza delle regole attuali che determinano il funzionamento del sistema bonus-malus, rendendole inidonee a fornire un'attendibile misurazione del rischio alla guida". Secondo Signorini, insomma, è arrivato il momento di una "completa revisione" del sistema bonus malus dell'rc auto. Non vale più la pena attendere oltre.

"Vorremmo riaprire un confronto con l’industria e con i consumatori - aggiunge Signorini - in modo da estendere la rivisitazione anche a quelli che sono considerati aspetti critici nel funzionamento della Convenzione per il risarcimento diretto. L’obiettivo - spiega Signorini - è favorire una serie di prassi uniformi ed eque sul piano assicurativo ma anche rispettose dei diritti degli assicurati". Altro elemento importante delle novità allo studio sono, secondo Signorini, "le regole per il risarcimento del danno non patrimoniale che consegue alle lesioni fisiche di maggiore entità". Le regole sono le stesse applicabili all’assicurazione della responsabilità civile sanitaria. "Dovrebbe essere prossima - dice Signorini - l’adozione del Decreto ministeriale che introduce nuovi criteri per determinare il risarcimento nel caso di invalidità permanente".

Simili

A14, la Regione e Autostrade incontrano i sindaci del territorio

Per il calendario dei cantieri lungo il tratto autostradale sud

Passato il periodo estivo con lo stop ai lavori, avviato dallo scorso 9 luglio, e constatato che la gestione dei cantieri attuata nei mesi di luglio e agosto da Società Autostrade su suggerimento delle... segue

Autovie Venete, da lunedì sera corsia ridotta sulla Tangenziale di Udine

Chiusura della corsia di marcia dallo svincolo di Basaldella in direzione nord alla cartiera di Romanello

Prosegue il cantiere per la costruzione delle barriere fonoassorbenti nell’area prospiciente l’autostrada A23 nella frazione di Basaldella (comune di Campoformido). A essere interessato dal prossimo int... segue

Domenica Maratona di Roma: prime chiusure al traffico già da domani

Deviate nove linee di bus ed altrettante sospese

Domenica è in programma la Maratona di Roma. Per l'allestimento delle strutture le prime chiusure scatteranno domani in via dei Fori Imperiali, tra largo Corrado Ricci e piazza del Colosseo, dalle... segue