Yacht. Tre nuovi vari per il Cantiere Sanlorenzo

Ulteriore conferma del ruolo di livello mondiale

Possiedi già un account?

Registrati per accedere gratuitamente nelle successive 24 ore a tutti i contenuti prodotti o Accedi impiegando le tue credenziali personali

Due Alloy e uno 52 Steel, è il bilancio di Sanlorenzo che in sole due settimane ha varato dal cantiere di La Spezia tre superyacht. Si tratta per il Cantiere diretto dal cavalier Massimo Perotti, past president di Confidustria Nautica, dell’ulteriore conferma di player a livello mondiale nel settore metallo. I due esemplari di Sanlorenzo Alloy, fast-displacement yacht di 44,5 metri costituiscono la...