Press
Agency

Roma, a Via del Corso torneranno in sanpietrini come nell'800

Il cantiere per i lavori partirà a breve

Fra non molti mesi si potrà ammirare Roma, o almeno una parte della Città Eterna, come potevano vederla i nostri antenati. È partito infatti il cantiere capitolino che prevede il rifacimento di una delle strade più famose ed iconiche, Via del Corso. Al termine dei lavori, la zona pedonale di questa parte del centro storico sarà ricoperta dai tradizionali sanpietrini, proprio come accadeva nell’800. La roadmap è già stata stilata nel dettaglio. Anzitutto si comincerà con il tratto che comprende Piazza Venezia e Largo Chigi.

L’assessore comunale ai lavori pubblici, Linda Meleo, ha aggiunto altri dettagli interessanti in tal senso. Ecco le sue dichiarazioni in merito: "Via del Corso tornerà ad essere in sanpietrini. Una delle strade più iconiche del Centro storico cambierà volto nei prossimi mesi nel tratto pedonale da Piazza del Popolo a via delle Convertite, ma nel frattempo riqualifichiamo il manto stradale dove transitano bus e taxi".

Anas Anas

Il sindaco Virginia Raggi ha aggiunto come siano stati i cittadini e le attività commerciali del posto a chiedere a gran voce questo intervento infrastrutturale. Il cantiere con i nuovi blocchi dovrebbe partire a breve, anche se non esistono date precise. L’obiettivo è quello di far ridiventare la celebre strada romana ancora più caratteristica di quanto non lo sia già ora. Per quel che riguarda il "Piano sanpietrini" nel suo complesso, il punto di partenza è stata la valutazione d’insieme del tessuto viario del centro storico, I Municipio, che ha permesso di contemplare la tutela del paesaggio e della storia e la funzionalità e sicurezza delle strade.

È stata effettuata un’analisi dello stato di fatto, dello sviluppo storico-urbanistico e della mobilità delle aree. Ci si è avvalsi delle più note cartografie che rappresentano cronologicamente gli ampliamenti della città. È stato eseguito quindi un rilievo dettagliato della situazione attuale.

Collegate

Roma, iniziata riqualificazione viabilità Circo Massimo

Prevista la manutenzione dei sanpietrini

È iniziato a Roma il cantiere per la riqualificazione di via dei Cerchi, via dell’Ara Massima di Ercole e della viabilità perimetrale del Circo Massimo. Il progetto, coordinato dal Dipartimento Lavori Pub... segue

Simili

Pnrr. 300 milioni per sicurezza rete stradale secondaria aree interne

Via libera dalla conferenza Stato-Città

Migliorare sicurezza ed accessibilità alla rete stradale delle aree interne del Paese, che per i cittadini residenti spesso rappresenta l’unico collegamento con i centri maggiori, sede di servizi fondamentali co... segue

Vaxbus contro il covid: successo in Trentino Alto-Adige

Gli autobus-centri vaccinali passati di casa in casa

La trovata geniale del Trentino-Alto Adige per spingere i cittadini a vaccinarsi è risultata vincente. I Vaxbus, autobus-centri vaccinali itineranti, hanno trascinato la campagna contro il covid-19 ad... segue

Weroad forza il blocco e riapre ai viaggi all'estero

Il tour operator online contesta i dpcm e riprende a vendere pacchetti per paesi extra Ue

I tour operator sono sul piede di guerra. Se l'estate, infatti, ha garantito loro una boccata d'ossigeno negli affari, l'appropinquarsi della stagione invernale crea preoccupazioni e malumori.... segue