Press
Agency

È salpata da Genova la Msc Seashore

Si tratta della nave più grande e tecnologicamente più avanzata mai costruita in Italia

È stata presentata ieri mattina a Genova, alla Stazione Marittima, la Msc Seashore, la nave più grande e tecnologicamente più avanzata mai costruita in Italia. La nuova ammiraglia di Msc Crociere è salpata per la prima crociera della stagione estiva, il classico itinerario delle "sei perle": Genova, Napoli, Messina, Valletta, Malta, Barcellona e Marsiglia in sette giorni. La Msc Seashore è la 19a unità della flotta di Msc, prima della classe Seaside Evo: più lunga della tour Eiffel, offre 13.000 m2 di spazi esterni, tra lounge bar e ristoranti all’aperto, piscine, solarium, zone relax e punti panoramici mozzafiato, garantendo quasi 4.000 passeggeri a crociera. La vera novità è che la nave è stata concepita dando priorità alle prestazioni ambientali, fornendo un altro assist importante all’industria crocieristica verso l’obiettivo della neutralità carbonica entro il 2050. Il 31 ottobre la Seashore partirà da Genova per una crociera di 18 notti verso il Nord America: dal 20 novembre offrirà poi crociere di sette notti nei Caraibi in partenza da Miami alla scoperta di San Juan (Porto Rico), Charlotte Amalie (Saint Thomas), Puerto Plata (Repubblica Dominicana) e poi Ocean Cay Msc Marine Reserve, la nuova ed esclusiva isola privata di Msc Crociere nelle Bahamas.

"Siamo contenti che la Seashore sia arrivata a Genova ad agosto perché il 16 agosto 2020, un anno fa, ripartivano le crociere - spiega Leonardo Massa, country manager di Msc Italia - In un anno il nostro piano industriale è andato avanti e nell’ultimo anno, grazie al nostro protocollo sanitario, abbiamo fatto transitare da Genova 400mila persone. Stimiamo di arrivare a circa 700 mila passeggeri nel 2022 - aggiunge Massa - A marzo 2020, dopo l’epidemia a bordo della nave Diamond in Giappone, il posto peggiore al mondo dove stare era una nave. Oggi invece siamo diventati il posto più sicuro dove stare grazie a un protocollo che permette di avere un costante controllo dei passeggeri. Siamo stati tra i primi a sdoganare il concetto di bolla sociale".

FincantieriFincantieri

Il livello di normalità per il settore e per la compagnia, secondo Massa, arriverà solo nel 2023, secondo previsioni in linea con quelle di tutto il settore. "Il protocollo covid impone il tampone all’ingresso a tutti i passeggeri, anche vaccinati, mentre per i non completamente vaccinati il protocollo richiede un tampone nelle 48 ore precedenti l’imbarco, uno all’imbarco e uno quattro giorni dopo la partenza - sottolinea Massa - Dalla ripartenza delle nostre crociere, primi al mondo ad agosto del 2020, siamo orgogliosi di aver trasportato oltre 100 mila crocieristi italiani in maniera sicura, grazie al nostro protocollo di salute e sicurezza" spiega Massa.

Secondo Msc, Genova è in questo momento "l'home port più importante a livello internazionale per la compagnia. I numeri lo testimoniano - spiega Massa - Immaginiamo che quando ci verrà consegnata Msc Europa, la nostra futura ammiraglia, sarà proprio il capoluogo ligure ad ospitarla". Europa sarà la prima della flotta di Msc alimentata a Lng, il combustibile green scelto dal settore: con le su 200 mila tonnellate di stazza lorda sarà la nave più grande mai approdata nel porto di Genova. Per vederla bisognerà aspettare il 2022.

Collegate

Msc prende in consegna da Fincantieri "Msc Seashore"

Seconda nuova unità nel 2021 ad entrare nella flotta, che adesso arriva a 19 navi

Alla presenza del ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, la Divisione crociere del Gruppo Msc ha preso oggi ufficialmente in consegna da Fincantieri la nuova ammiraglia M... segue

Simili

Tutto esaurito oggi per la terza giornata del Nautico di Genova

Previsto sold out anche per la quarta giornata, domenica 19 settembre

Il meteo vacilla, il Salone Nautico di Genova no. Oggi, sabato 18 settembre, la kermesse ha mostrato un tutto esaurito che conforta l'organizzazione. Sostenuto il via vai tra gli stand del Salone,... segue

Azimut Grande Trideck vince il Design innovation award

Numero uno sul podio della categoria superyacht oltre i 24 metri

Nuovo riconoscimento dal Salone Nautico Internazionale di Genova per l’ammiraglia della collezione Grande di Azimut Yachts. Azimut Trideck, infatti, è risultato vincitore dei Design innovation award 20... segue

Salone nautico di Genova, assegnati i Design innovation award

9 premi per prodotti esposti che si sono distinti per ricerca, innovazione, qualità formale e tecnica, sostenibilità

È stato assegnato il Design innovation award, il premio istituito da Confindustria Nautica e I Saloni Nautici nel 2020 con l’obiettivo di sostenere e incoraggiare l’eccellenza della nautica e valorizzare l’in... segue