Press
Agency

Alleanza strategica tra Renault e Geely per le vendite in Cina

Gruppo francese vuole migliorare posizione nel mercato

Il gruppo automobilistico francese Renault e quello cinese Geely hanno unito le loro forze per una collaborazione industriale che promette molto bene. Si sta parlando di una joint-venture di grande interesse e che sarà imperniata essenzialmente sulle autovetture ibride, il segmento su cui entrambi i brand vogliono puntare. Le strategie sono diversificate. Renault ha intenzione di accedere nuovamente nel mercato auto dell’ex impero celeste, mentre Geely vuole potenziare ulteriormente la propria posizione nel settore casalingo. La Cina rappresenta un elemento controverso proprio per il brand transalpino.

Secondo quanto sottolineato dall’amministratore delegato di Renault, Luca De Meo, la presenza in Cina del marchio non è ancora sufficientemente remunerativa, sia per quel che concerne le vendite complessive che per le strategie industriali. A Geely sarà affidata dunque la produzione e l’impiego della tecnologie giuste per la vendita di auto ibride con brand francese e nel territorio della Nazione asiatica.

Anas Anas

Dal canto suo Renault dovrà occuparsi delle campagne di marketing e delle proposte commerciali da porre in essere. Ci sono comunque anche altre opzioni che vale la pena approfondire. Ad esempio, potrebbe essere sfruttata l’opportunità di sviluppo per le nuove tecnologie relative alle auto elettriche, nonostante ci voglia del tempo per implementare una strategia del genere.

L’alleanza di cui si sta parlando avrà la struttura e le caratteristiche di quella già avviata dalla stessa Geely con la tedesca Daimler: l’azienda cinese produce e vende nel suo Paese veicoli elettrici a marchio Smart, basati su tecnologia Geely ma distribuiti dalla rete globale della Casa teutonica. Infine, la parte integrante dell’intesa potrebbe andare a coinvolgere un’altra compagnia molto affermata nel mondo delle quattro ruote, vale a dire la giapponese Nissan, il chiaro segnale che Renault vuole migliorare le proprie performance e la posizione di mercato in Asia.

Collegate

Nissan e Renault vogliono rafforzare la loro alleanza

Macron ha incontrato ad casa giapponese, Uchida

Ci sono due aziende automobilistiche che stanno puntando a rafforzare ulteriormente la loro alleanza strategica. Si tratta della giapponese Nissan e della francese Renault, Gruppi che non intendono affatto... segue

Auto. Salta ufficialmente la fusione tra Volvo e Geely

Le due aziende continueranno comunque a collaborare

La fusione tra le aziende automobilistiche Volvo e Geely non s’ha da fare: nessuno si sarebbe aspettato un finale del genere per l’intricata vicenda che ha visto come protagoniste assolute la compagnia sve... segue

Simili

Domenica Maratona di Roma: prime chiusure al traffico già da domani

Deviate nove linee di bus ed altrettante sospese

Domenica è in programma la Maratona di Roma. Per l'allestimento delle strutture le prime chiusure scatteranno domani in via dei Fori Imperiali, tra largo Corrado Ricci e piazza del Colosseo, dalle... segue

Carabinieri su controlli green pass Covid-19 sui bus di linea

Carabinieri Nas contestano 21 irregolarità

La recente introduzione delle disposizioni previste dal Dl n. 111 del 6 agosto 2021 ha previsto l’estensione del possesso obbligatorio della certificazione verde covid-19 ("Green Pass") per l’accesso anc... segue

Trasporto urbano sostenibile al centro Settimana europea mobilità

Circa tremila città partecipano in tutto il continente

Circa 3.000 città di tutta Europa partecipano alla Settimana europea della mobilità di quest'anno che, iniziata ieri, durerà fino a mercoledì 22 settembre. La campagna 2021, il cui tema è "Sicuri ed i... segue