Press
Agency

Adm, maxi evasione fiscale nel settore noleggio yacht

Scoperta a Padova frode Iva da 1.678.000 Euro

Il noleggio yacht torna sulle prime pagine. Purtroppo, però, torna in campo nelle pagine della cronaca giudiziaria. Nell'ambito delle attività di contrasto alle frodi intracomunitarie, infatti, i funzionari dell'Agenzia delle Dogane di Padova hanno accertato un'evasione iva da 1.678.000 Euro da parte di una società della provincia. La società in questione, inesistente nel domicilio fiscale che aveva dichiarato e il cui legale rappresentante è risultato irreperibile, proponeva il noleggio senza equipaggio di imbarcazioni da diporto.

Dall'analisi della documentazione e delle informazioni raccolte dall'Agenzia delle dogane, i militari hanno scoperto una serie di società italiane e straniere ugualmente missing trader legate alla ditta controllata. I titolari delle società italiane coinvolte sono stati denunciati all'autorità giudiziaria: sono state immediatamente avviate le attività di recupero delle imposte evase.

Simili

Fisco e dogane, temi caldi per il diportismo

Maurizio Balducci: "Presentata oggi la nuova guida che raccoglie le regole e dà delle certezze agli operatori che si devono approcciare al nostro settore"

"Nautica, fisco e dogane" è il titolo del convegno che si è svolto questa mattina nella sala Forum al 61° Salone nautico di Genova. Sono intervenuti a dibattere un tema tanto delicato e sempre in prima pa... segue

Salone nautico tutto esaurito per domani

Già oggi i biglietti sono sold out. Qualche malumore per le code al'ingresso

Il 61° Salone Nautico di Genova è già sold out per la giornata di domani sabato 18 settembre. Lo comunica l'organizzazione precisando che la disponibilità degli accessi ha raggiunto il limite massimo e o... segue

Il Nautico di Genova ha bisogno di un aeroporto all'altezza

Carla Demaria: "Lo scalo ligure deve stare al passo, deve poter accogliere gli stranieri a cui teniamo per il futuro sviluppo del Salone"

È stata presidente di Ucina, l'attuale Confindustria Nautica. Ma soprattutto Carla Demaria è stata la prima donna a capo dell'associazione dei costruttori nautici a curare l'organizzazione d... segue