Press
Agency

Nissan Z, sogno accessibile

Debutta a New York il nuovo modello sportivo nella versione per il mercato Usa

È stata presentata a New York la settima generazione del modello sportivo Nissan Z, nella versione dedicata al mercato statunitense. L'auto, che rappresenta oltre 50 anni di passione della Casa giapponese nei confronti delle prestazioni, sarà in vendita presso i concessionari Nissan negli Stati Uniti nella primavera del 2022. Nella nuova versione, Nissan Z offre uno stile accattivante con molti richiami al passato, come i fari a Led composti da due semicerchi che richiamano la Fairlady 240 ZG degli Anni '70: il tutto unito a una tecnologia avanzata dedicata alle future generazioni.

"Per più di 50 anni, la Z è stata un'auto sportiva da sogno ma accessibile - spiega Ashwani Gupta chief operating officer e chief performance officer di Nissan Motor - Il suo fascino senza tempo è il risultato della continua passione e dedizione di innumerevoli dipendenti, che lavorano per offrire il brivido della Z alle generazioni passate e future".

Qualcosa di più di un semplice restyling, dunque, per questa icona che ha venduto più di 1,8 milioni di pezzi nei suoi anni di storia, diventando il modello sportivo più venduto a livello mondiale. Anche in questa nuova versione, Nissan Z propone come tratto distintivo il legame con il guidatore, declinato con un cambio manuale a 6 marce di serie che passa alla marcia successiva quasi istintivamente. Il modello è disponibile anche un cambio automatico a 9 velocità avanzato e a risposta rapida.

Anas Anas

Negli Stati Uniti, mercato di riferimento per questa nuova Nissan Z, l'auto sarà offerta nelle versioni Sport e Performance, ciascuna con la possibilità di scegliere tra cambio manuale a 6 marce o il nuovo automatico a 9 rapporti. Prevista anche un'edizione limitata (a 240 unità) Z Proto Spec con esclusive pinze dei freni di colore giallo con logo Z, cerchi in lega di alluminio color bronzo, esclusivi sedili in pelle con accenti gialli e cuciture interne gialle. Per quanto riguarda il mercato giapponese, invece, Nissan annuncerà in inverno i dettagli per la nuovissima Z che nell'impero del Sol Levante è conosciuta come Fairlady Z.

"Più che per essere potente e agile la nuova Z è stata progettata per essere un tutt'uno con il guidatore - sottolinea Gupta - Per Nissan, la Z è una parte di ciò che siamo e rappresenta anni del nostro impegno nei confronti dei clienti. Attraverso la nuova Z puntiamo a portare nuovi livelli di eccellenza nel design, nelle prestazioni e nell'entusiasmo nei confronti delle auto sportive a quante più persone possibile".

Sotto al cofano ruggisce il nuovo motore biturbo V-6 da 3,0 litri, più potente rispetto alla generazione precedente 370 Z. Con un aumento di 68 cv e un incremento del 30% della coppia, questa nuova Z non ha precedenti, come dimostrano il 400 cv e i 475 Nm a disposizione del pilota. Per la prima volta su un modello Nissan a trazione posteriore, il cambio manuale a 6 marce include il livello Performance, un avanzato sistema di launch control che aiuta a fornire la massima accelerazione da fermo. La rigidità della carrozzeria migliorata, il servosterzo elettronico con assistenza a cremagliera e i pneumatici anteriori più larghi aiutano ad aumentare le prestazioni in curva fino al 13%.

Simili

A14, la Regione e Autostrade incontrano i sindaci del territorio

Per il calendario dei cantieri lungo il tratto autostradale sud

Passato il periodo estivo con lo stop ai lavori, avviato dallo scorso 9 luglio, e constatato che la gestione dei cantieri attuata nei mesi di luglio e agosto da Società Autostrade su suggerimento delle... segue

Autovie Venete, da lunedì sera corsia ridotta sulla Tangenziale di Udine

Chiusura della corsia di marcia dallo svincolo di Basaldella in direzione nord alla cartiera di Romanello

Prosegue il cantiere per la costruzione delle barriere fonoassorbenti nell’area prospiciente l’autostrada A23 nella frazione di Basaldella (comune di Campoformido). A essere interessato dal prossimo int... segue

Domenica Maratona di Roma: prime chiusure al traffico già da domani

Deviate nove linee di bus ed altrettante sospese

Domenica è in programma la Maratona di Roma. Per l'allestimento delle strutture le prime chiusure scatteranno domani in via dei Fori Imperiali, tra largo Corrado Ricci e piazza del Colosseo, dalle... segue