Press
Agency

Perfectly keyless: addio alle chiavi dell'auto

Il sistema sarà presentato da Bosch al Salone di Monaco in programma dal 7 al 12 settembre

Aprire l'automobile con lo smartphone invece che con la chiave? Probabilmente sì, e nemmeno tra tanto tempo. Al Salone di Monaco in programma dal 7 al 12 settembre, Bosch infatti presenterà le sue soluzioni per la mobilità personalizzata, automatizzata, connessa ed elettrificata. Tra le soluzioni per la mobilità, Bosch presenterà Perfectly keyless, un sistema che permette ai sensori dell'auto di riconoscere lo smartphone del proprietario con la stessa sicurezza di un'impronta digitale.

In pratica, come dicevamo, questo è il cellulare che sostituisce la tradizionale chiave dell'auto. La tecnologia sviluppata dalla multinazionale tedesca consente di aprire le porte del veicolo non appena il dispositivo entra in un raggio d’azione di circa due metri: basta sedersi nel veicolo, con il device ancora in tasca, e premere il pulsante di avviamento del motore. I sensori permetteranno l’accensione, dopo aver constatato che lo smartphone si trova realmente all’interno dell’abitacolo, come spiega la stessa Bosch.

Come spiega sul sito Bosch.it Matteo Motta, technical customer interface dell'azienda di Stoccarda, "Perfectly keyless è una chiave digitale che viene scambiata utilizzando standard di criptatura all’avanguardia: gli stessi a cui siamo abituati, per esempio, per la gestione dei nostri dati bancari. Grazie a una nuova tecnologia proprietaria Bosch, la comunicazione con il veicolo è resistente ai tentativi di clonazione. Inoltre se viene smarrito o rubato lo smartphone, si può disattivare la chiave digitale in qualsiasi momento online".

Anas Anas

E seil telefono è scarico? "Utilizzando la comunicazione di prossimità - si legge sul sito Bosch.it - il dispositivo e il veicolo riescono a collegarsi anche quando la batteria dello smartphone è scarica. Per sbloccare l’auto, infatti, basta semplicemente avvicinare il dispositivo alla zona del veicolo in cui è posto il sensore".

Grazie alla tecnologia a banda ultralarga, il sistema offre anche altri pratici vantaggi quotidiani: sarà ancora più semplice manovrare l'auto in parcheggi ristretti in remoto o aprire il bagagliaio a distanza in modo che gli addetti ai pacchi possano depositarvi le consegne. Ma non è tutto. Nel caso di parcheggio di grandi dimensioni, quelli nei quali è difficile individuare la propria auto sparsa tra mille altre, Perfectly keyless aiuterà a trovare la strada verso l'auto e illuminerà il percorso accendendo i fari dell'auto, fornendo una maggiore sicurezza al buio.

Quando

Dove

Simili

A14, la Regione e Autostrade incontrano i sindaci del territorio

Per il calendario dei cantieri lungo il tratto autostradale sud

Passato il periodo estivo con lo stop ai lavori, avviato dallo scorso 9 luglio, e constatato che la gestione dei cantieri attuata nei mesi di luglio e agosto da Società Autostrade su suggerimento delle... segue

Autovie Venete, da lunedì sera corsia ridotta sulla Tangenziale di Udine

Chiusura della corsia di marcia dallo svincolo di Basaldella in direzione nord alla cartiera di Romanello

Prosegue il cantiere per la costruzione delle barriere fonoassorbenti nell’area prospiciente l’autostrada A23 nella frazione di Basaldella (comune di Campoformido). A essere interessato dal prossimo int... segue

Domenica Maratona di Roma: prime chiusure al traffico già da domani

Deviate nove linee di bus ed altrettante sospese

Domenica è in programma la Maratona di Roma. Per l'allestimento delle strutture le prime chiusure scatteranno domani in via dei Fori Imperiali, tra largo Corrado Ricci e piazza del Colosseo, dalle... segue