Press
Agency

Ita, Alfredo Altavilla va per la sua strada

Rottura delle trattative con i sindacati. Il presidente assorbirà 2.800 dipendenti solo nel segmento aviation. Handling e manutenzione non pervenuti

Possiedi già un account?

Registrati per accedere gratuitamente nelle successive 24 ore a tutti i contenuti prodotti o Accedi impiegando le tue credenziali personali

È rottura nelle trattative tra Alitalia e Ita, la newco guidata da Alfredo Altavilla. Dalle riunioni dei giorni scorsi non è arrivata nessuna fumata bianca, nessun accordo. Dopo l’ultimatum di ieri per ottenere dai sindacati l’ok ad un taglio dei salari dal 30% al 40%, il presidente della società pubblica Ita, Alfredo Altavilla, ha deciso di andare dritto per la sua strada. E così Ita assorbirà circa 28...

Simili

Continuità ed infrastrutture. Colloquio tra assessori Todde e Salaris e Giovannini

Quella marittima è ancora oggi esclusiva competenza dello Stato

Continuità territoriale aerea e marittima, infrastrutture ed investimenti sono stati al centro di un incontro a Roma tra gli assessori ai Trasporti Giorgio Todde ed ai Lavori Pubblici Aldo Salaris ed... segue

Thales Alenia Space incaricata da Esa per prototipo stazione terra sistema Egnos

Nuovo contratto di progettazione e sviluppo

Thales Alenia Space (Tas), una joint-venture Thales (67%) e Leonardo (33%), è stata selezionata dall'Esa (European Space Agency), nell'ambito del programma "Horizon 2020", per un nuovo contratto... segue

Decreto Controlli, introdotta la qualificazione obbligatoria dei tecnici manutentori

Uman si occuperà della formazione professionale dei tecnici manutentori

Con la pubblicazione del decreto 1 settembre 2021, cosiddetto "Decreto controlli" pubblicato in Gazzetta ufficiale n. 230 del 25/09/2021, sono stati stabiliti i "Criteri generali per il controllo e la... segue