info

directions_carSkoda brevetta le cinture di sicurezza illuminate

Il sistema è caratterizzato da 3 colori diversi

E luce fu: l’esordio è forse un po’ troppo biblico, ma è azzeccato come non mai per descrivere il brevetto di Skoda, una sorta di rivoluzione per quel che riguarda la guida sicura. La casa automobilistica ceca, infatti, ha pensato di introdurre una cintura di sicurezza con sistema di illuminazione. L’invenzione è semplice (come d’altronde recita lo slogan ufficiale della compagnia, “Simply clever”) e sta intrigando i conducenti di tutto il mondo.

In pratica, l’illuminazione che viene garantita è quella della fibbia nuova di zecca, un modo utile per non avere problemi con il dispositivo nemmeno nelle ore più buie della giornata. Come funziona esattamente? Il pulsante per lo sblocco classico è stato realizzato in materiale trasparente: all’interno, invece, sono presenti luci a led che permettono di fare luce sul "click" decisivo che segnala che si è pronti per guidare protetti e sicuri. In aggiunta, Skoda ha pensato a diversi colori per differenziare i vari momenti in cui si rimane a bordo.

Ad esempio, il rosso è il colore che si illumina quando passeggero e guidatore si siedono, il bianco è invece quello che indica che entrambi gli occupanti non hanno indossato la cintura. Il verde, poi, fa capire che il conducente ha indossato il dispositivo a tutti gli effetti. Si tratta di un brevetto che è in fase di sviluppo, di conseguenza si dovrà attendere ancora qualche tempo prima del lancio sul mercato. Tra gli obiettivi che la casa di Mlada Boleslav vuole raggiungere c’è quello di rassicurare i genitori, alle prese con dei bambini in auto che potranno essere controllati meglio grazie al sistema di illuminazione.