Press
Agency

Apre al traffico il primo tratto della Pedemontana Marche

Webuild ha completato gli 8,1 km tra Fabriano e Matelica

Apre al traffico il primo tratto della Pedemontana Marche. Lo comunica Webuild che ha realizzato l'infrastruttura commissionata da Anas. Il grande progetto stradale parte dell’Asse viario quadrilatero Marche Umbria maxi lotto 2, arteria strategica per lo sviluppo del Centro Italia, che rivoluzionerà i collegamenti delle regioni coinvolte, oggi penalizzate da un ridotto sistema viario rispetto al resto d’Italia.

La tratta oggi aperta al traffico si estende per 8,1 km, lungo il tracciato della Pedemontana Marche che da Fabriano arriva a Matelica Nord. Con questa nuova apertura, è stato raggiunto il 74% di avanzamento progressivo dell’intera infrastruttura.

Anas Anas

Lunga 67 km, l'infrastruttura realizzata da Webuild insieme a una filiera tutta italiana di oltre 450 fornitori diretti, andrà a rafforzare la mobilità del centro Italia, favorendo lo sviluppo economico del quadrante Perugia‐Foligno‐Civitanova Marche‐Ancona e potenziando il collegamento del Porto di Ancona.

Importanti i benefici dell’opera in termini ambientali: il progetto garantirà un risparmio di oltre il 20% sugli attuali tempi di percorrenza sulla direttrice Perugia‐Ancona e ridurrà il traffico sulla viabilità ordinaria dei centri abitati, favorendo una riduzione di fino a circa l’80% dell’inquinamento atmosferico nelle aree attraversate.

Suggerite

Il settore auto in Spagna guida il rallentamento dell'economia

Più di 100.000 auto devono ancora essere consegnate ai loro acquirenti

La crisi della domanda di beni e servizi in Spagna determinerà un rallentamento dell'economia pari a 1,2 punti. Ed è proprio il settore automobilistico a guidare il trend. Basti pensare che più di... segue

Aci: torna in positivo a novembre il mercato dell’auto usata

Ma le radiazioni delle quattro ruote calano del 22%

Torna in terreno positivo a novembre il mercato dell’usato. I passaggi di proprietà delle autovetture al netto delle minivolture (trasferimenti temporanei a nome del concessionario in attesa della rivendita al... segue

La strategia cinese sull'auto elettrica punta sull’Europa

l 60% dei veicoli nel mondo assemblati in Cina, che detiene il 45% di brand

Sono circa 3 milioni i veicoli elettrici venduti nel nel 2021 in tutto il mondo. Si tratta di una buona notizia in fatto di sostenibilità ambientale, nella delicata transizione industriale dal motore... segue