Press
Agency

Anac, ok alle auto blu ma trasparenti

Dopo varie segnalazioni, l'Authority anticorruzione richiama le amministrazioni a un corretto uso dei mezzi

L'Anac, l'Authority anticorruzione, interviene sulle auto blu e chiede maggiore trasparenza. "È opportuno -sostiene Anac- che enti e amministrazioni rendano noto pubblicamente di quante auto di servizio dispongono e di quale tipologia, inserendo dati e numeri sui propri siti istituzionali come atto di amministrazione trasparente".

Anac interviene in scia a una nota del Dipartimento della Funzione pubblica. "Si deve al ministro per la Pubblica amministrazione, Renato Brunetta il nuovo impulso dato alla rilevazione che, arenatasi nel periodo dell'emergenza sanitaria, è stata pienamente recuperata con l'aggiornamento al 2020", scrive il ministero.

A sua volta Anac è intervenuta con una delibera, a seguito di segnalazioni, richiamando le amministrazioni pubbliche a un corretto utilizzo delle auto blu.

Suggerite

Il settore auto in Spagna guida il rallentamento dell'economia

Più di 100.000 auto devono ancora essere consegnate ai loro acquirenti

La crisi della domanda di beni e servizi in Spagna determinerà un rallentamento dell'economia pari a 1,2 punti. Ed è proprio il settore automobilistico a guidare il trend. Basti pensare che più di... segue

Aci: torna in positivo a novembre il mercato dell’auto usata

Ma le radiazioni delle quattro ruote calano del 22%

Torna in terreno positivo a novembre il mercato dell’usato. I passaggi di proprietà delle autovetture al netto delle minivolture (trasferimenti temporanei a nome del concessionario in attesa della rivendita al... segue

La strategia cinese sull'auto elettrica punta sull’Europa

l 60% dei veicoli nel mondo assemblati in Cina, che detiene il 45% di brand

Sono circa 3 milioni i veicoli elettrici venduti nel nel 2021 in tutto il mondo. Si tratta di una buona notizia in fatto di sostenibilità ambientale, nella delicata transizione industriale dal motore... segue