Press
Agency

Fantic presenta il primo scooter elettrico italiano

La moto in versione L1 e L3 costruita fra il Veneto e l'Emilia Romagna

La casa motoristica italiana Fantic ha presentato oggi al salone Eicma (Esposizione internazionale delle due ruote) varie novità. Tra queste il suo primo scooter elettrico completamente sviluppato in italiano: il Fantic L1 e L3. Si tratta di moto costruite fra il Veneto e l'Emilia Romagna, assemblando al telaio il motore Minarelli costruito a Bologna e le batterie friulane.

"È una giornata importante. Apriamo il sentiero della mobilità elettrica in Italia, a dimostrazione che, se gestite in un certo modo, molte cose si possono fare anche a casa nostra". Ha detto l’amministratore delegato di Fantic, Mariano Roman, che ha parlato anche dell'aspetto finanziario dell'azienda. "Salvo operazioni straordinarie" i ricavi saliranno a 230 milioni di Euro nel 2022 e a 430 milioni nel 2024, "tuttavia non potremo non aumentare i prezzi di listino di circa il 10% dal 2022. La crisi nel reperire componenti, elettronici in primis, sta erodendo troppo i margini e condizionando le vendite. E le bici elettriche, per cui abbiamo ordini fino a metà 2024, in base alle richieste potrebbero esser acquistate in quantità almeno doppia".

Non si tratta dell'unica novità presentata dalla casa motoristica veneta al salone Eicma. A fare bella figura c'è anche l'attesa Fantic Xef rally (450cc e 60 cavalli) che dovrebbe partecipare alla Parigi-Dakar 2022 con alla guida Franco Picco. Inoltre vi erano esposte la bici elettrica Issimo e la bicicletta da corsa Gravel.

Collegate

Eicma scalda i motori alla Fiera di Milano-Rho

Da giovedì 25 novembre a domenica 28, oltre 820 marchi in esposizione

Dopo l’interruzione dovuta alla pandemia, torna l'Eicma, l’Esposizione Internazionale delle due ruote, arrivata alla 78° edizione. La kermesse delle due ruote riapre le porte al pubblico da giovedì 25 a... segue

Suggerite

Il settore auto in Spagna guida il rallentamento dell'economia

Più di 100.000 auto devono ancora essere consegnate ai loro acquirenti

La crisi della domanda di beni e servizi in Spagna determinerà un rallentamento dell'economia pari a 1,2 punti. Ed è proprio il settore automobilistico a guidare il trend. Basti pensare che più di... segue

Aci: torna in positivo a novembre il mercato dell’auto usata

Ma le radiazioni delle quattro ruote calano del 22%

Torna in terreno positivo a novembre il mercato dell’usato. I passaggi di proprietà delle autovetture al netto delle minivolture (trasferimenti temporanei a nome del concessionario in attesa della rivendita al... segue

Bosch avvia la produzione in serie di chip in carburo di silicio

Più autonomia per la mobilità elettrica

I semiconduttori in carburo di silicio (Sic) sono piccoli, potenti ed estremamente efficienti. Dopo uno sviluppo durato diversi anni, Bosch sta avviando la produzione su larga scala di semiconduttori di... segue