Press
Agency

L'anima green della nuova Kia Niro

Il marchio coreano l'ha presentata al Seoul mobility show 2021

"Un’auto che incarna l'impegno nella costruzione di un futuro più pulito". È questo lo slogan con cui Kia ha presentato al Seoul mobility show 2021 la nuova Niro. Su tratta della seconda generazione del crossover compatto, lanciato dalla Casa coreana nel 2016, attesa nelle concessionarie italiane il prossimo anno.

La nuova Kia Niro è rivolta al pubblico che intende "praticare uno stile di vita sostenibile" anche sulle strade. Completamente ridisegnata, la nuova Niro è stata sviluppata seguendo il corso stilistico di Kia opposites united: prende ispirazione dalla natura fin dal design della carrozzeria e dalla scelta delle livree bicolore.

La linea rappresenta un'evoluzione di quanto visto sul concept Habaniro del 2019: con il frontale marcato dalla tipica faccia da tigre, incorniciata da fari a Led e reinterpretata seguendo l’ultimo family feeling del marchio. La parte posteriore, invece, è caratterizzata dal grande montante che migliora l’aerodinamica.

Anas Anas

Anche all’interno la nuova Niro mette in risalto l’indole ecologica del modello: il rivestimento del cielo è realizzato con carta da parati riciclata, i sedili prodotti con Tencel ricavato da foglie di eucalipto, mentre sui pannelli delle porte è utilizzata vernice a base d'acqua, priva di isomeri di benzene, toluene e xilene.

L’abitacolo presenta linee orizzontali e diagonali che si contrappongono "per trasmettere agli occupanti una sensazione di calma, utilizzando per farlo anche una illuminazione d'atmosfera capace di stimolare i sensi", spiegano i progettisti. La plancia, completamente digitale, prevede due display affiancati per la strumentazione e l’infotainment.

Kia, finora, non ha rilasciato informazioni riguardo la parte tecnica della vettura: si sa solo che la gamma comprenderà versioni completamente elettriche, oltre a diverse varianti Ibride e plug-in che proporranno una modalità di guida Greenzone. Una guida che, sfruttando anche i dati della navigazione, è in grado di passare automaticamente alla marcia in solo elettrico quando la vettura attraversa zone verdi a zero emissioni oppure viaggia in prossimità di aree residenziali, scuole e ospedali.

Suggerite

Il settore auto in Spagna guida il rallentamento dell'economia

Più di 100.000 auto devono ancora essere consegnate ai loro acquirenti

La crisi della domanda di beni e servizi in Spagna determinerà un rallentamento dell'economia pari a 1,2 punti. Ed è proprio il settore automobilistico a guidare il trend. Basti pensare che più di... segue

Aci: torna in positivo a novembre il mercato dell’auto usata

Ma le radiazioni delle quattro ruote calano del 22%

Torna in terreno positivo a novembre il mercato dell’usato. I passaggi di proprietà delle autovetture al netto delle minivolture (trasferimenti temporanei a nome del concessionario in attesa della rivendita al... segue

Bosch avvia la produzione in serie di chip in carburo di silicio

Più autonomia per la mobilità elettrica

I semiconduttori in carburo di silicio (Sic) sono piccoli, potenti ed estremamente efficienti. Dopo uno sviluppo durato diversi anni, Bosch sta avviando la produzione su larga scala di semiconduttori di... segue