Press
Agency

Ram, il braccio logistico del Mims

L'agenzia stampa Mobilità intervista Francesco Benevolo, direttore operativo

Dal 2004, anno della sua fondazione, fino al 2017 si chiamava Rete Autostrade Mediterranee. Oggi Ram, Logistica infrastrutture e trasporti è un’azienda controllata al 100% dal ministero dell'Economia e delle Finanze e opera per il Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili del quale è società in house.

Nata per promuovere l'attuazione del Programma nazionale delle Autostrade del mare, oggi Ram affianca il ministero nella gestione degli incentivi per l'intermodalità, come il Marebonus e il Ferrobonus, ma anche nella promozione di progetti basati su bandi nazionali ed europei.

Uno dei settori più importanti della sua azione è quello della promozione e della gestione di progetti di investimento relativi a portualità e logistica.

Ce ne parla in dettaglio Francesco Benevolo, direttore operativo Ram Spa.

Suggerite

Sindacati in allarme per la gigafactory di Termoli

Preoccupazione dopo che Tavares ha detto: "Non abbiamo ancora concluso"

I sindacati italiani sono in allarme. A scatenare la preoccupazione (e le reazioni) sono state le parole del ceo Carlos Tavares che, in un'intervista, ha messo in dubbio la realizzazione della gigafactory... segue

La rumba delle nomine risuona in Campidoglio

Il Comune vuole allargare il cda di Atac. In ballo anche il ruolo di dg di Ama

L'ultima idea, secondo tanti l'ultima "trovata" del Comune di Roma, è allargare il consiglio di amministrazione di Atac. Non tre ma cinque rappresentanti. In realtà non si tratta di una notizia d... segue

L'Europa vuole raddoppiare produzione chip auto

A febbraio la presentazione del Chip Act per stimolare la nascita di nuove fabbriche

La Commissione europea ha fatto sapere nelle scorse ore che Bruxelles presenterà a febbraio il Chip Act, un atto legislativo che modificherà le regole su gli aiuti di Stato per incentivare i Paesi membri a... segue