Press
Agency

Porto di Genova alla riscossa

Il presidente dell'Adsp Paolo Emilio Signorini traccia il bilancio del 2021

Epocale trasformazione. Così definisce il futuro che attende il porto di Genova il presidente dell'Autorità di sistema portuale Paolo Emilio Signorini.

Una serie di opere che cambieranno il volto dei porti di Genova e di Savona per oltre 2 miliardi e 300 milioni di Euro attendono gli scali liguri. Una serie di opere che cambieranno il volto anche della città di Genova, a partire dalla nuova diga foranea.

Quello che attende il porto di Genova, intanto, è il bilancio dei traffici del 2021 anno complesso in arrivo dopo almeno 3 anni di disagi: dal 2018, con il crollo del ponte Morandi, al 2020, caratterizzato dalla pandemia e dal conseguente blocco dei traffici.

Suggerite

Piano trasporti. Mims: via alla stesura, in base a Pnrr e fondi Legge bilancio

Ministro istituisce apposita commissione

Per elaborare il nuovo piano generale dei trasporti e della logistica è stata istituita dal ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili (Mims), Enrico Giovannini, un’apposita commissione, coo... segue

L'Adsp mare Adriatico meridionale chiude un 2021 d'oro

Oltre 16,8 milioni di merci movimentate (+3%). Crocieristi in ripresa (+77,5%)

Bilancio record per il 2021 dei porti dell'Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico Meridionale. Complessivamente, i cinque scali del sistema, (Bari, Brindisi, Barletta, Monopoli e Manfredonia)... segue

Porto di Bari da record

Chiuso il 2021 con +6,7% di tonnellate. Terzo scalo italiano per le crociere

I porti dell'Autorità di sistema portuale del mare Adriatico meridionale hanno chiuso il 2021 tutti in gran spolvero. Soprattutto quello di Bari si è rivelato lo scalo più competitivo: il suo 2021 si... segue