info

directions_carCeva Logistics e Emmelibri fanno nascere il nuovo hub logistico dei libri

Con 40 milioni di euro la joint venture C&M Book Logistics amplia del sito di Stradella dotandolo di un innovativo sistema di automazione

La partnership funziona dagli anni ’90 ed è stata rinnovata per altri dodici anni. Quello fra Ceva Logistics Italia (controllata dalla compagnia di navigazione francese Cma Cgm) e Emmelibri, distributore indipendente di libri, a sua volta controllata dal gruppo Messaggerie, è un rapporto di lungo corso che adesso subisce una sterzata. Le due realtà, infatti, hanno messo in piedi una joint venture paritetica che ha dato vita a C&M Book Logistics. Il compito della newco è quello di gestire il sito esistente a Stradella (Pavia), la City of books, e di supervisionare l’ampio programma biennale di investimenti che porterà alla trasformazione di questo centro in un hub logistico automatizzato e all’avanguardia. È previsto uno stanziamento di 40 milioni di euro, che porterà all'ampliamento del sito di circa 80 mila metri quadrati con un innovativo sistema di automazione, installato dall’azienda austriaca Tgw. I lavori di costruzione richiederanno quasi due anni e l'impianto sarà operativo all'inizio del 2023.

Il presidente e amministratore delegato della nuova società sarà Christophe Boustouller, attuale amministratore delegato di Ceva Logistics Italia, mentre il vice presidente sarà Renato Salvetti, amministratore delegato di Messaggerie Libri. "In Italia inizia una nuova era nella distribuzione fisica dei libri a livello nazionale - afferma Alberto Ottieri, vice presidente e amministratore delegato Messaggerie Italiane e ceo Emmelibri - Tra gli obiettivi più importanti di questa partnership su cui abbiamo lavorato con Roberto Miglio, amministratore delegato di Holding Messaggerie Italiane, c'è stato l'ingresso del gruppo Messaggerie in un settore strategico come quello della logistica e di conseguenza la ricerca di innovazione nel campo della distribuzione, che è da sempre al centro delle nostre attività".

"Sono molto orgoglioso e soddisfatto di questo accordo con Emmelibri - aggiunge Christophe Boustouller, ceo di Ceva Logistics Italia - Questa partnership segna l'inizio di un nuovo capitolo per noi, ma anche per tutta la logistica editoriale: un settore dinamico, competitivo e sempre più guidato dalla ricerca e dall'innovazione. Grazie a questa nuova partnership, supportati dalla nostra casa madre Cma Cgm, potremo affrontare le sfide del futuro unendo le nostre competenze e know how con una nuova prospettiva, che guarda al domani lavorando oggi".

L'operazione è stata seguita dal team legale di Andersen Italia, guidato da Andrea De Vecchi e Andrea di Castri, e da Long Terms Partners / OC&C Strategy Company per quanto riguarda gli aspetti finanziari.