info

cancel

directions_carA Genova è nato ZenAsporto il delivery che aiuta la città

È il primo portale totalmente gratuito fino a fine emergenza, sia per le imprese che per i cittadini

In un periodo come questo, con la seconda ondata del covid a rendere difficile quasi tutto, c'è ancora qualcuno che ha voglia di rischiare e investire. A Genova, zona arancione in questa nuova emergenza, è nato ZenAsportodelivery 100% genovese e gratuito. "Durante il primo lockdown ci siamo chiesti: come possiamo aiutare in maniera efficace i nostri concittadini?", spiega Carlo Barile, uno dei quattro giovani imprenditori genovesi che hanno dato vita al primo portale di delivery e supporto alle aziende, totalmente genovese e gratuito fino a fine emergenza, sia per le imprese che per i cittadini.

ZenAsporto è una piattaforma online, un sistema-delivery più ampio rispetto a un mero servizio di consegna: offre una rete di contatti con giovani imprenditori in ambito di comunicazione, promozione, grafica, e-commerce e ristorazione, così da garantire un servizio non soltanto nella fase al dettaglio, ma anche nell'incremento della digitalizzazione aziendale, della formazione e della consulenza nell'ambito food&wine.

Già attivo in rete, ZenAsporto.it ha raccolto, in breve tempo, l’adesione di una rappresentanza nutrita tra chef, ristoratori, agricoltori e imprenditori di vari settori. Nel medio periodo, ZenAsporto intende ampliare il settore di riferimento a una platea più ampia di clienti: dal negozio di quartiere, alle farmacie, al servizio di supporto nelle commissioni quotidiane per le fasce di cittadini maggiormente esposte o in difficoltà. Inoltre, il campo d'azione di ZenAsporto è in continua evoluzione e ampliamento, grazie anche al recente coinvolgimento di un gruppo di volontari e imprenditori del Tigullio.

Il servizio Centrale nel progetto è il sito ZenAsporto.it (c'è anche la pagina facebook), una vetrina a disposizione di tutte le attività del settore food & beverage (ristoranti, bar e cocktail bar, produttori e fornitori) e delle aziende agricole genovesi che intendono proporre in maniera chiara ed efficace la loro offerta di delivery. A ognuna di esse è dedicato uno spazio specifico, con una proposta ad hoc, collegata direttamente ai canali aziendali di ogni singolo aderente.

Le aziende interessate (quelle che hanno aderito sono già una quarantina) possono inviare una e-mail allegando il proprio logo, la proposta di delivery e i contatti di riferimento. ZenAsporto si riferisce a tutte le tipologie di imprese nella ristorazione, alle botteghe, ai locali commerciali così come ai produttori, alle aziende agricole e ai fornitori. L'iniziativa ha ottenuto anche il placet del sindaco di Genova Marco Bucci che, in un posto su facebook, ha lodato questo "gruppo di giovani e intraprendenti genovesi" che "ha organizzato uno straordinario servizio di volontariato a sostegno delle attività di ristorazione e aziende agricole della città per fidelizzare i loro servizi in un momento non facile", scrive Bucci.