info

directions_carLa targa automobilistica che è stata venduta per 143 mila Euro

Si tratta di un vero e proprio cimelio storico

Il mondo delle auto è pieno di storie particolari e bizzarre, ma quella che riguarda da vicino un certo Charles Thompson può superarle davvero tutte. L’uomo è il venditore di una targa automobilistica, la quale ha fatto registrare un prezzo a dir poco clamoroso. Nel corso di un’asta organizzata da Silverstone Auctions, infatti, l’oggetto ha raggiunto l’incredibile valore di quasi 129 mila sterline, per la precisione 143 mila Euro. Non c’è alcun errore, si tratta di una targa esclusiva e la sua storia giustifica una cifra tanto alta. Anzitutto, bisogna descrivere quello che si legge nella targa, semplicemente O 10: il nonno di Thompson ottenne questa targa nel lontanissimo 1902 a Birmingham, visto che si trattava di una delle prime della storia.

In poche parole, si trattava della decima ordinata e in attesa di essere ricevuta dal legittimo proprietario. Il cimelio è stato conservato a lungo in famiglia per motivi affettivi, poi è stata presa la decisione di far fruttare l’oggetto in termini finanziari. Tra l’altro, è stato utilizzato fino a pochissimi giorni fa: l’ultima data in cui gli altri automobilisti inglesi hanno notato la lettera e i due numeri è stata quella del 13 novembre scorso, poi è stato disattivato il suo utilizzo prima della vendita già spiegata. Non è chiaro chi sia il nuovo proprietario, fatto sta che le immagini e i post sui social network si sono moltiplicati nel giro di pochissimo tempo, diventando di fatto virali.