I sindacati contro i nuovi varchi portuali automatizzati al porto di La Spezia

Dura presa di posizione di Trasportounito sul progetto presentato senza consultare gli addetti ai lavori

Possiedi già un account?

Registrati per accedere gratuitamente nelle successive 24 ore a tutti i contenuti prodotti o Accedi impiegando le tue credenziali personali

Come lo smart working, probabilmente nella maggioranza dei casi, si traduce in un disarmonico lavoro da casa, anche gli smart gate, cioè i varchi portuali automatizzati promessi per il 2021 nel porto di La Spezia, minacciano di risolversi in un flop. E, quel che è peggio, di non incidere in modo decisivo sul problema delle attese. È Giuseppe Tagnochetti, responsabile di Trasportounito per la Liguria, a...