Press
Agency

Leonardo e Fincantieri a capo del polo nazionale della Difesa?

Sarebbe già sul tavolo del Governo il dossier che prevede la creazione della nuova realtà

"All'estero si stanno muovendo, qualcosa va fatto anche da noi". Lo scrive Il Soler 24 Ore riferendosi a un (possibile) dossier che vede protagonisti Leonardo e Fincantieri: il dossier sarebbe sul tavolo del Governo e dovrebbe prevedere la creazione di un polo nazionale della difesa. Il condizionale è d'obbligo soprattutto perché, come sottolinea il quotidiano finanziario "si tratta di società quotate in Borsa, e quindi la cautela è massima".

A quanto risulta al Sole 24 Ore, "dentro le stanze del governo l'ipotesi è oggetto di riflessione, in particolare nei dicasteri della Difesa, dello Sviluppo economico e al Mef, nell'ottica proprio dei maggiori investimenti nel settore difesa e di integrazione transnazionale, in una logica di collaborazione-competizione". 

Secondo le indiscrezioni riportate dal quotidiano milanese, i due giganti, Leonardo e Fincantieri, starebbero sul ponte di comando, ma sopra a tutti ci starebbe lo Stato e la sua golden power.

"L'idea che spunta, non solo nelle due aziende, ma anche nel mercato finanziario -scrive ancora Il Sole 24 Ore- è la possibile ricerca di aggregazioni verticali, dove le sinergie sarebbero forti e immediatamente attivabili. Insomma, fusioni a geometria variabile, mirate al polo nazionale della difesa, e in grado di poter andare verso aggregazione europee".

 "Gli analisti -aggiunge il giornale economico- fanno notare che esperimenti verticali di grande efficacia sono già in atto: Mbda, consorzio europeo per i missili (Leonardo, Airbus e Bae System) o le due joint venture in campo spaziale sempre tra Leonardo e la francese Thales".

Suggerite

Mobilita.news festeggia domani i Santi Pietro e Paolo, patroni di Roma

L'agenzia riaprirà giovedì 30 giugno con la normale attività

Mobilita.news comunica ai suoi abbonati, collaboratori e fan dei social media che domani, 29 giugno 2022, rimarrà chiusa in occasione dei Santi Pietro e Paolo, patroni di Roma.L'agenzia riaprirà regolarmente g... segue

Collegamenti aerei in Sardegna più cari

Cna: "Occorrono quasi 1300 Euro per una famiglia di 4 persone a Ferragosto"

La Sardegna è la destinazione che ha visto aumentare maggiormente i prezzi dei biglietti aerei: +97% rispetto al 2021. Basti pensare che occorrono quasi 1300 Euro per una famiglia di 4 persone a Ferragosto.... segue

Statui Uniti: è caos sul traffico aereo

Almeno 800 collegamenti cancellati nella giornata di lunedì

I disagi nei cieli americani continuano. Almeno 800 collegamenti aerei sono stati cancellati negli Stati Uniti nella sola giornata di lunedì. Altri 740 erano stati annullati domenica e 634 sabato. È q... segue