Press
Agency

Ferma linea 1 metropolitana di Napoli

Manfredi (sindaco): "Chiesto intervento immediato, siamo in fase di rodaggio, ma problema sia risolto"

Ad un mese dall'entrata in esercizio il nuovo treno della linea 1 metropolitana è fermo. Tutta colpa di un problema al sistema informatico dell'azienda Construcciones y Auxiliar de Ferrocarriles (Caf). I guasti si ripetono ogni giorno da giovedì 17 novembre. Eppure, ieri l'anomalia appariva risolta "dopo la sostituzione di alcune schede elettroniche" alle 13:30, ma dopo avere funzionato per quattro ore, è arrivata la doccia fredda per i napoletani.

"Abbiamo di nuovo sollecitato la Caf che ha una struttura di manutenzione per i nuovi treni affinché intervenga. Si tratta di un problema al software di controllo interno al treno e quindi in alcune occasioni blocca il compressore. Abbiamo chiesto un intervento immediato c'è da dire che siamo in una fase di rodaggio, però ci auguriamo che il problema venga risolto rapidamente: non è meccanico ma informatico", ha spiegato il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi

Ferrovie dello Stato Italiane

Il presidente della Commissione mobilità del Consiglio comunale, Gaetano Simeone, precisa: "L'agenzia ministeriale italiana che si occupa della certificazione di sicurezza dei nostri treni, Ansfisa, non mi risulta essere troppo presente. Eppure, a Roma sanno bene quale sia il nostro deficit strutturale. Per questo motivo esprimo la mia grande preoccupazione". "Non possiamo permetterci altri disservizi o ritardi". 

Il sottosegretario al ministero delle Infrastrutture e dei trasporti (Mit), Tullio Ferrante, annuncia che vuole fare luce sulla situazione: "Ho già attivato tutte le strutture del Mit" per "ottenere soluzioni concrete per chi ogni giorno si sposta con i trasporti campani". Intanto, la prossima settimana si intensificheranno le attività per il collaudo del secondo treno che andrà in servizio sulla linea 1 della metropolitana di Napoli. Ciò impone che la situazione sia risolta rapidamente da tecnici di Caf. 

Suggerite

Spagna: primo giorno in Frecciarossa tra Madrid e Barcellona

Collegamenti al via anche per Saragozza

Stazione di Madrid-Atocha, binario 7. Sara e Federica sono due studentesse italiane, vivono a Madrid e hanno organizzato un week-end a Barcellona. Hanno comprato i biglietti in stazione, la prima corsa... segue

Gruppo Fs: aggiudicati da Rfi lavori collegamento con aeroporto Venezia

Valore oltre 428 milioni; finanziati anche con fondi Pnrr

Rete ferroviaria italiana (Gruppo Fs italiane) ha aggiudicato al raggruppamento di imprese che vede come capofila Rizzani De Eccher e come mandanti Manelli Impresa e Sacaim i lavori per la realizzazione... segue

Trasporti. Patanè: "Dato ad Atac mandato per acquisto 121 tram"

"Dopo quasi venti anni Roma ha nuovi convogli"

“Roma Capitale ha conferito ad Atac il mandato per l’acquisto di nuovi tram per la rete tramviaria di Roma, per una fornitura complessiva di 121 convogli”: lo annuncia in una nota Eugenio Patanè, assess... segue