Press
Agency

Guerra ucraina: sopralluogo Aiea a Zaporizhzhia

Agenzia nucleare ucraina accusa i russi di usare centrale come base militare

Un gruppo di funzionari dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea) in queste ore si trova in Ucraina in missione, per valutare le condizioni di sicurezza della centrale nucleare di Zaporizhzhia, dopo i bombardamenti ripetuti registrati nelle vicinanze. Intanto, la compagnia ucraina per l'energia nucleare, Energoatom, ha accusato i russi di usare l'impianto come "una base militare". 

"I russi usano l'impianto come una base militare. Sanno che nessun da parte ucraina li bombarderà, nessuno li attaccherà direttamente. È un posto sicuro per i loro veicoli militari e lo staff", ha afffermato il presidente di Energoatom Petro Kotin, intervistato dal quotidiano britannico "Economist". All'interno della centrale vi sarebbero mezzi corazzati e almeno 500 soldati russi nella sala turbine e nei bunker. 

Secondo le accuse i russi volevano alimentare la rete elettrica della Crimea con la centrale di Zaporizhzhia, ma non sono riusciti a farlo a causa dei danni alle stazioni elettriche dovuti ai combattimenti. Intanto, il direttore generale dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea), Rafael Grossi, sta trattando con i leader mondiali per creare una zona di sicurezza intorno all'impianto.

Suggerite

Tensioni Ue-Usa sulle auto elettriche

Bruxelles spera in soluzione entro 5 dicembre, prima dell'incontro bilaterale

I Paesi membri dell'Unione europea hanno sollecitato oggi l'amministrazione degli Stati Uniti a trovare il prima possibile una soluzione congiunta sulla questione degli incentivi economici che Washington... segue

Russia-Ucraina: Onu condanna raid sui civili

Mosca ha moltiplicato attacchi a rete idrica, di luce e gas; Kiev potrebbe comprare elettricità dall'Europa

Le Nazioni Unite hanno condannato gli attacchi militari russi contro le infrastrutture civili ed energetiche ucraine. A partire dal 10 ottobre infatti Mosca ha moltiplicato i raid missilistici ed i bombardamenti... segue

Aspi per sostenibilità trasporti e creazione comunità energetiche

Firmato primo accordo di collaborazione in ambito logistico settore agroalimentare

Firmato il primo accordo di collaborazione in ambito logistico per il comparto agroalimentare tra Autostrade per l’Italia (Aspi) e la Confederazione nazionale Coldiretti. L’intesa è stata siglata nell... segue