Press
Agency

Campagna di reclutamento delle "Navi gialle"

Figure ricercate, requisiti, condizioni di lavoro

Al via la campagna di reclutamento delle "Navi gialle". Si ricercano fino a 500 risorse da impiegare a bordo delle navi della flotta.

Ecco tutte le informazioni sui posti di lavoro offerti da Corsica Sardinia Ferries e come candidarsi:

I profili ricercati sono diversi, per le aree coperta, macchina, camera e cucina.

Figure ricercate

Le opportunità di lavoro sulle navi del Gruppo sono rivolte, in particolare, ai seguenti profili:

Ufficiali e sottufficiali di macchina e di coperta;

Personale addetto alle cabine; 

Personale sala/bar/casse;

Personale di cucina;

Receptionist/hostess;

Medici di bordo.

Requisiti

I candidati devono essere in possesso del libretto di navigazione e dei corsi Stcw. Per gli addetti sala/bar si richiedono anche la conoscenza della lingua francese e, preferibilmente, un diploma ad indirizzo alberghiero. Per la posizione di receptionist/hostess si ricerca personale in possesso di un’ottima conoscenza del francese.

Condizioni di lavoro

Generalmente, le assunzioni Corsica Sardinia Ferries avvengono mediante contratti di lavoro a tempo determinato, per lo più di durata da 70 a 90 giorni, oppure per un mese, eventualmente prorogabile.

È una compagnia di navigazione, fondata nel 1968, che gestisce una flotta di 13 navi e si occupa direttamente di tutti i servizi all’utenza: dall’imbarco, all’accoglienza, al servizio di catering a bordo. Serve tutto l’anno Corsica e Sardegna, dalla primavera all’autunno le Baleari ed in estate l’Isola d’Elba. 

La Corsica è collegata da Tolone, Nizza, Savona e Livorno e, in estate, da Piombino; la Sardegna è collegata da Livorno, Nizza e Tolone e, in estate, da Savona e Piombino. L’isola d’Elba è collegata da Piombino e da Bastia (Corsica) nella stagione estiva. Corsica e Sardegna sono unite da collegamenti annuali. La linea Tolone/Baleari è attiva dalla primavera all’autunno.

A Savona Vado, in un’area di 50.000 mq in concessione alla compagnia, sono concentrate le attività organizzative, amministrative e logistiche della società che nel 2022 ha trasportato oltre 3.700.000 passeggeri.

Suggerite

Porto di Brindisi: sequestrate migliaia di paia di scarpe contraffatte

Ingente carico di merce proveniente da Paesi dell'est Europa

I funzionari Adm di Brindisi, in sinergia con i finanzieri del Gruppo di Brindisi, nell’ambito dei quotidiani servizi di vigilanza operati negli spazi doganali del porto, hanno sequestrato un ingente c... segue

Entro 13 febbraio domande per entrare in Marina

Intanto apre reclutamento per 22 ufficiali da inserire nell'Esercito

Il ministero della Difesa ha pubblicato un bando per il reclutamento di 22 ufficiali in servizio permanente nel ruolo normale dell'Esercito. Tra questi sono ricompresi i posti orientati a soddisfare le... segue

Porto di Ancona: sequestrati stupefacenti e sigarette di contrabbando

Articolata operazione ha portato all'arresto di un cittadino italiano

L’Agenzia delle accise, dogane e monopoli (Adm) e la Guardia di Finanza, nell’ambito dei controlli nel porto di Ancona, nei giorni scorsi hanno eseguito una articolata operazione che ha portato all’arresto di un... segue