info

cancel

directions_carLegge Bilancio: colonnine auto elettriche obbligatorie in autostrada

Lo prevede un emendamento al testo per il 2021

La mobilità elettrica sta compiendo passi da gigante: la Legge di Bilancio per il 2021 del nostro Paese ne è una chiara testimonianza, visto che uno degli emendamenti a questo testo normativo prevede che tutti i concessionari autostradali installino una colonnina di ricarica veloce per le auto “green”. Le tratte di competenza dovranno dunque essere caratterizzate da queste installazioni, almeno ogni 50 chilometri. L’emendamento deve essere ancora approvato dal Parlamento, però la previsione fa ben capire quello che potrebbe essere il futuro dell’Italia a quattro ruote. L’obiettivo da raggiungere in questo caso è facile da intuire. Con tante colonnine di ricarica si vuole permette ai conducenti di viaggiare in tutta tranquillità e fare il pieno ogni volta che questa necessità diventa urgente. I tempi sono presto detti: per l’installazione, il termine è pari a 180 giorni, dunque sei mesi, ma ci si è tutelati persino nel caso in cui i concessionari non dovessero provvedere.

In effetti, ci si potrà candidare per installare queste colonnine al posto di chi non si è mosso in tempo, sfruttando un bando volto a selezionare l’operatore in base a determinate caratteristiche commerciali e tecniche. Un discorso a parte riguarda i condomini presenti in tutto il territorio. La stessa Legge di Bilancio per il 2021 è molto chiara in tal senso, prevedendo che per le spese sostenute dal primo luglio 2020 al 30 giugno 2022 per gli interventi di installazione di infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici, la detrazione sia riconosciuta nella misura del 110% (da ripartire tra gli aventi diritto in cinque quote annuali di pari importo e in quattro quote annuali di pari importo per la parte di spesa sostenuta nel 2022) nel rispetto dei limiti di spesa e fatti salvi gli interventi in corso di esecuzione. Tutti gli indizi continuano ad andare nella direzione della mobilità elettrica.