Press
Agency

Bruxelles tutela il porto Gioia Tauro

Picierno: recenti decisioni Ue eviterebbero "il fenomeno dell'evasione verso i porti africani"

Le recenti decisioni prese in Europa a tutela de porti del Vecchio Continente avranno effetti notevolmente positivi sugli scali marittimi del Sud Italia. Tra questi c'è sicuramente il porto calabrese di Gioia Tauro, uno dei principali hub del settore Transhipment (trasbordo di merci da un mezzo ad un altro) di tutto il mar Mediterraneo, ma anche uno di quelli più penalizzati dai prezzi stracciati proposti negli scali nordafricani. 

"Si tratta della bozza di un regolamento di esecuzione che risolve parzialmente il problema perché include i porti che si trovano a 300 miglia marittime, quindi include Tangeri e Port Said, tra i porti che hanno un regime fiscale uguale a quelli dell'Europa. Questo eviterebbe il fenomeno dell'evasione verso i porti africani e risolverebbe quasi del tutto il problema dei traffici dentro l'Unione Europea", ha spiegato il vicepresidente del Parlamento europeo, Pina Picierno (Pd). 

"Rimane il problema delle rotte extra europee -ha aggiunto-. Ad esempio una nave parte da Shangai e va verso New York facendo tappa a Gioia Tauro. Il problema per le rotte extra europee rimane perché noi non possiamo disciplinare un regime fiscale per luoghi extra Ue. Per questo motivo continuiamo a lavorare". La tutela del porto calabrese sarà fondamentale per i 2000 portuali e i 2500 legati all'indotto.

Collegate

Porto Gioia Tauro: Msc conferma presenza

Aponte: "Nonostante gli Ets nessuna conseguenza per scalo calabrese"

Il porto calabrese di Gioia Tauro, uno dei principali hub del settore Transhipment (trasbordo di merci da un mezzo ad un altro) di tutto il mar Mediterraneo, è oggi tra i più penalizzati dai prezzi stracciati p... segue

Porti europei: Bruxelles avvia confronto sulla concorrenza

Picierno: "Ciò garantirà competitività europea e sviluppo economico del Mezzogiorno"

La Commissione europea ha aperto un confronto sulla lotta per combattere l’evasione portuale e proteggere i porti di trasbordo del Vecchio continente dalla concorrenza degli scali extraeuropei. In particolare s... segue

Ue riduce vantaggi competitivi dei porti africani

Tangeri e Port Said saranno soggetti a normativa sulle emissioni di Co2

Ridotto il vantaggio competitivo dei porti container dell’Africa settentrionale rispetto a quelli del Vecchio continente. Si tratta di una iniziativa della Commissione europea: una direttiva ha stabilito c... segue

La Calabria si è stretta intorno al porto di Gioia Tauro

Grande adesione al flash mob: "Lo scalo non si ferma"

La Calabria ha risposto oltre ogni aspettativa e si è stretta intorno al suo porto. Stamattina, di fronte il gate dello scalo portuale di Gioia Tauro, hanno voluto essere presenti centinaia e centinaia... segue

Suggerite

Regione Puglia finanzia traghetti per le Tremiti

In attesa pubblicazione bando di gara per affidamento servizio

Regione Puglia mette sul piatto 398.904,55 Euro per supportare il collegamento marittimo in estate sulla tratta fra il porto di Manfredonia e le Isole Tremiti. Il servizio partirà dal prossimo primo luglio... segue

CMA-CGM pubblica risultati trimestrali

In calo le entrate, aumentano i volumi di container trasportati via mare

Il Gruppo francese CMA-CGM (Compagnie maritime d'affrètement - Compagnie générale maritime), specializzato nei settori logistica e trasporto container, ha pubblicato i risultati finanziari del primo tr... segue

Polo logistica Fs: acquistate otto motrici DE18

Utilizzate da Rfi nello Stretto di Messina e per manutenzione - FOTO e VIDEO

Mercitalia Shunting & Terminal, società del Polo Logistica del Gruppo Fs, amplia la sua flotta grazie all’acquisto di otto locomotive per la manovra ferroviaria e per i soccorsi in linea.I locomotori DE... segue