info

trainGermania: treni Deutsche Bahn mai così puntuali

Nel 2020 orari rispettati nell'82% dei casi

Ferrovie dello Stato Italiane

Scusate il ritardo: con questo titolo emblematico, nel 1982 Massimo Troisi tornava nelle sale cinematografiche scusandosi appunto per l’attesa del nuovo film, una giustificazione che non serve a i treni a lunga percorrenza della compagnia tedesca Deutsche Bahn. In effetti, è emerso come questi convogli siano puntuali come non mai, anzi nel corso del 2020 lo sono stati come non era mai successo da quindici anni a questa parte. Volendo essere ancora più precisi, quasi l’82% dei mezzi in questione è stato in orario, in aumento di quasi sei punti percentuali rispetto allo stesso periodo di un anno prima. Lo stesso discorso è valido per il trasporto regionale in cui Deutsche Bahn ha mostrato di rispettare in pieno gli orari previsti. Lo scorso anno, l’azienda teutonica ha registrato un incoraggiante 95,6% che le ha garantito la migliore puntualità in assoluto della storia.

La fondazione della compagnia risale al 1994 in seguito alla fusione tra Deutsche Bundesbahn e Deutsche Reichsbahn. Attualmente, si tratta del maggiore operatore ferroviario e del maggiore gestore d'infrastruttura della Germania, attivo comunque anche in altre nazioni. Il covid-19 ci ha messo inevitabilmente lo zampino. Il numero di passeggeri è diminuito in maniera sensibile visto che l’emergenza sanitaria ha imposto una serie di misure molto rigide in territorio tedesco per limitare gli spostamenti. I tempi di attesa nelle stazioni ferroviarie si sono quindi ridotti, con una rete che è meno sollecitata, soprattutto nei nodi più trafficati per antonomasia. Grazie a una pianificazione ancora migliore, il numero di ritardi legati ai cantieri è diminuito del 5%. Grazie alla migliore gestione della vegetazione, anche i danni causati dalle condizioni meteorologiche hanno continuato a diminuire.