Press
Agency

Bando per il cold ironing nei porti pugliesi

La gara avviata dall’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico meridionale

Avviato un bando di gara per l’affidamento dei lavori di realizzazione dei sistemi di cold ironing nel porto di Brindisi ed in quello di Bari. Per eseguire le opere l’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico meridionale, guidata dal contrammiraglio Vincenzo Leone, ha messo sul piatto oltre 28 milioni di Euro. L'obiettivo è quello di modernizzare le infrastrutture portuali in ottica di sostenibilità.

"I porti di Bari e di Brindisi saranno dotati di un sistema avveniristico che non solo sarà in grado di abbattere le emissioni inquinanti in atmosfera ma anche di migliorare significativamente l’efficienza energetica e ridurre i costi operativi. L’elettrificazione delle banchine contribuirà, anche, a rendere più attrattivi i nostri scali", ha spiegato il presidente dell'autorità portuale. 

Gli interventi di elettrificazione delle banchine riguarderanno i porti di Bari (banchina 10) e di Brindisi (Punta delle Terrare). Ciò permetterà l’installazione di una rete di sistemi per la fornitura di energia elettrica alle navi durante ormeggiate nei due scali marittimi, limitando le emissioni acustiche e quelle di Co2 derivanti dalle navi.

Suggerite

Ruolo cruciale settore marittimo nell'economia italiana

Sfide ed opportunità nell'evoluzione del trasporto nazionale

L'economia marittima è diventata un elemento cardine del sistema economico italiano, rappresentando, insieme alla logistica, quasi il 10% del Pil nazionale ed il 12% di quello europeo, come dichiarato... segue

Il porto di Fiumicino tra le opere del Giubileo

Polemica su inserimento nuovo scalo crocieristico nella lista lavori funzionali al pellegrinaggio

È polemica sull'inserimento del nuovo porto crocieristico di Fiumicino fra le opere del Giubileo 2025. I motivi sono due: è improbabile che i pellegrini raggiungano la Capitale a bordo di una nave lussuosa; i... segue

Porto Pozzuoli: 31 barche sequestrate

Erano ormeggiate abusivamente e rimosse da CC e Capitaneria

Sequestrate 31 imbarcazioni e denunciate 25 persone con l'accusa di avere ormeggiato abusivamente le loro barche nel porto di Pozzuoli. È il bilancio delle indagini effettuate dai Carabinieri che ieri... segue