info

Transport press agency

trainTrenord, primo giorno di servizio per il treno Caravaggio sulla Milano-Bergamo

Il convoglio è stato acquistato insieme ad altri 175 mezzi

Il primo “giorno di scuola” è sempre un momento particolare, anche quando si parla del trasporto ferroviario. Nel corso della giornata odierna, lunedì 12 ottobre 2020, ha iniziato il suo servizio il nuovo treno Caravaggio che è stato fabbricato per la linea Milano Porta Garibaldi-Pioltello-Bergamo. Il convoglio è stato introdotto a partire da oggi per portare a termine quattro corse, sempre nell’orario di punta, sia di mattina che di sera. In particolare, saranno effettuati dal nuovo convoglio ad alta capacità i treni 10801 (Milano P. Garibaldi 6.22-Bergamo 7.25), 10816 (Bergamo 7:45-Milano Greco Pirelli 8:43), 10807 (Milano P. Garibaldi 16:22-Bergamo 17:25), 10812 (Bergamo 18:30-Milano P. Garibaldi 19:33). 

Le caratteristiche? Ecco un elenco dei dettagli principali di questo treno: Caravaggio è in grado di ospitare 445 persone, con sistemi di climatizzazione moderni e autoregolati per garantire il massimo comfort e illuminazione a Led. Inoltre, il mezzo è stato dotato di prese elettriche e Usb per consentire ai passeggeri di ricaricare senza problemi i loro smartphone. L’informazione a bordo è assicurata dalle ultime soluzioni audio e video, senza dimenticare le 50 telecamere che offrono una videosorveglianza ampia e a tutto tondo. Fnm Spa e Ferrovienord hanno acquistato il treno in questione e altri 175 grazie a un finanziamento che beneficia della garanzia di Regione Lombardia e che ammonta a 1,6 miliardi di Euro. Progressivamente, la flotta verrà rimpiazzata da altri convogli sempre più moderni.