info

directions_carLa filiera automotive denuncia problemi di approvvigionamento e rincari

La carenza di microprocessori, acciao e materie plastiche causa disagi ai flussi produttivi

account_circle

Possiedi già un account?

Registrati per accedere gratuitamente nelle successive 24 ore a tutti i contenuti prodotti o Accedi impiegando le tue credenziali personali

La filiera produttiva automotive lancia un allarme sulle difficoltà di approvvigionamento che, da inizio anno, sta avvertendo relativamente ai materiali in acciaio, alle materie prime plastiche e ai microprocessori – elementi essenziali, questi ultimi, delle componenti elettroniche dei veicoli. Per acciaio e materie prime plastiche, dall’apertura del 2021 si rileva anche un forte rincaro, che ha c...