La realtà aumentata a bordo degli yacht con Optip Holoassistance

Un sistema di proiezione ottica avanzato

Fincantieri

Si chiama "OPTIP" ed è lo strumento che, tramite l’utilizzo di Hololens e realtà aumentata, materializza oggetti contestualizzandoli in tempo reale. Il sistema di proiezione ottico avanzato è in grado di riconoscere e mappare l’ambiente circostante e consentire la materializzazione degli ologrammi. Tale tecnologia innovativa fornisce una serie di vantaggi e features specifiche per la gestione e configurazione dello Yacht:

"OPTIP" è già stato scelto ed installato da Cantiere delle Marche, leader mondiale nella costruzione di Explorer yachts, a bordo delle sue ultime imbarcazioni il My Crowbridge 40 mt. e il Flexplorer My Aurelia 39 mt. per le attività di assistenza After Sales. Il funzionamento di “OPTIP” è semplice ed immediato: l’utente a bordo accede all’app per inoltrare la richiesta di assistenza in olopresenza e indossa il visore, il tecnico specializzato avvia la procedura di assistenza collegandosi da remoto tramite un computer nella control room cosicché i due utenti comunicano in viva voce e video scambiandosi tutte le informazioni sotto forma di ologrammi. La control room guida l’utente a bordo con commenti e indicazioni, ad esempio frecce, disegni, manuali d’uso, schemi elettrici, video tutorial, ologrammi di oggetti renderizzati. L’utente può visualizzare e muovere questi contenuti davanti a sé ed evidenziare con un semplice movimento del dito un’area di interesse sull’apparecchiatura, così da richiedere assistenza su quel punto specifico.