Frecciarossa e Ducati corrono insieme sulle piste

Si rinnova la partnership tra Trenitalia e l'azienda motociclistica

Anas Anas

Una coppia vestita di rosso, con la velocità nel sangue, che viaggia insieme da anni: Frecciarossa e Ducati Corse non potevano che rinnovare la loro partnership anche per il 2021. La Ducati Desmosedici GP scenderà in pista con il logo del treno Frecciarossa che spicca sul cupolino. La punta d’eccellenza della flotta Trenitalia è, infatti, il vettore ufficiale di Ducati Corse, con cui condivide la velocità e l’alto tasso di tecnologia, ma anche valori come il lavoro di squadra e una leadership vincente. Un altro elemento comune è il design innovativo, tratto che caratterizza sia la nuova Ducati Desmosedici GP 2021 che il treno Frecciarossa, entrambi ambasciatori del made in Italy nel mondo. In questi anni di partnership, tanti clienti CartaFreccia hanno visto premiata la propria fedeltà con la possibilità di assistere, in prima fila, al grande spettacolo della MotoGP durante le gare di Misano e del Mugello, tra rombi di moto e un’adrenalina che si può respirare solo nel paddock di un circuito.

"Siamo soddisfatti – dichiara Paolo Attanasio, Direttore Divisione Lunga Percorrenza di Trenitalia – di rinnovare questa prestigiosa partnership con Ducati che conferma l’impegno di Frecciarossa come vettore dello sport italiano. Accostare due eccellenze come Frecciarossa e Ducati ci permette di sottolineare ancora una volta l’importanza del know how italiano nel campo dell’ingegneria e dei motori". "Il fatto che Frecciarossa abbia scelto di unirsi anche per il 2021 alla nostra Azienda è un motivo di grande orgoglio che testimonia l’ottimo lavoro e i grandi risultati che stiamo ottenendo con costanza da diversi anni in MotoGP” ha aggiunto Luigi Dall’Igna, Direttore Generale di Ducati Corse. “Siamo molto felici di avere in squadra un partner forte e prestigioso in un anno di rilevanti cambiamenti per il Ducati Lenovo Team. Poter contare su un partner così importante ci dà maggiori stimoli per raggiungere traguardi sempre più ambiziosi".