Mobilità.news all'inaugurazione del treno sanitario di Fs

Il progetto sta incuriosendo molti Paesi, Francia in primis

Ferrovie dello Stato ItalianeFerrovie dello Stato Italiane

Si è svolta lunedì 8 marzo 2021 alla Stazione Termini di Roma la presentazione del treno sanitario del Gruppo Ferrovie dello Stato, un mezzo equipaggiato per la cura e il trasporto dei pazienti durante emergenze o calamità. La redazione di Mobilità.news ha preso parte all’evento che era molto atteso dopo l’inaugurazione dell’hub vaccinale nella stessa stazione. Il progetto di Fs, in collaborazione con Dipartimento della Protezione Civile, Regione Lazio, Croce Rossa Italiana e Agenzia Regionale Emergenza Urgenza della Lombardia (Areu), vuole contribuire alla ripartenza del Paese. Alla presentazione sono intervenuti Gianfranco Battisti, ad di Ferrovie dello Stato, il ministro della Salute Roberto Speranza, il capo della Protezione civile Fabrizio Curcio, il governatore del Lazio Nicola Zingaretti ed il presidente della Croce Rossa Italiana Francesco Rocca. Unico assente il ministro delle Infrastrutture, Enrico Giovannini, in isolamento fiduciario. Battisti ha ricordato quali sono le caratteristiche principali del convoglio (8 carrozze in grado di trasportare fino a 21 malati), sottolineando l’interesse suscitato dal progetto in altri Paesi, come ad esempio la Francia. Il ministro Speranza ha invece voluto ringraziare gli uomini e soprattutto le donne del Servizio sanitario nazionale in un momento tanto difficile. L'auspicio del titolare del dicastero, infine, è stato quello di ritrovare l'unità e far ripartire in tempi rapidi il Paese.

Quando

Dove