Un primo sguardo al rinnovato Škoda Kodiaq

Sarà svelato ufficialmente il 13 aprile

Anas Anas

Tre bozzetti permettono un primo sguardo al rinnovamento di Škoda Kodiaq. Il grande Suv, disponibile anche a sette posti, nel 2016 ha segnato l'inizio della vincente offensiva Suv del brand. Caratterizzato da un look rinnovato e da miglioramenti tecnologici, l’aggiornamento di Kodiaq sarà svelato il 13 aprile.

Il veicolo sarà caratterizzato dal frontale più incisivo in cui, oltre al cofano ridisegnato, spicca la calandra Škoda esagonale più verticale, con imponenti lamelle doppie. I fari, più sottili rispetto al modello precedente, si combinano con i fendinebbia posizionati sotto per creare un nuovo volto. Un'altra novità evidente è il paraurti ridisegnato, con una presa d'aria centrale più ampia, incorniciata da elementi di rifinitura a forma di L su entrambi i lati e da un inserto in look alluminio.

I gruppi ottici anteriori sono composti da due moduli led disposti uno sopra l'altro, creando una inedita firma luminosa. Quelli posteriori hanno ora un aspetto più sottile e sono caratterizzati dalle tipiche strutture cristalline del brand, formando una versione più piatta del classico design a C di Škoda.

Nel 2016, Kodiaq ha dato il via all'attuale offensiva Suv di Škoda e alla nuova nomenclatura che prevede la K iniziale e la Q finale. Unico modello Škoda a poter ospitare fino a 7 passeggeri, il Suv è stato già prodotto in oltre 600.000 unità ed è offerto in 60 mercati nel mondo. La prima mondiale del nuovo Škoda Kodiaq si svolgerà il prossimo martedì 13 aprile.

Quando

Foto