Nautica. Un 2021 di grandi vari per Team Italia

Da 20 anni l'azienda opera nel campo dei maxi-yacht

Ferrovie dello Stato ItalianeFerrovie dello Stato Italiane

Per Team Italia è stato il Columbus Sport 50m MY K2 ad aprire un 2021 che vedrà l’azienda diretta dall'amministratore delegato Massimo Minnella protagonista con le sue plance integrate delle timonerie di oltre 20 superyacht. Una conferma per Team Italia che nel portfolio dei suoi 20 anni di attività ha oltre 500 progetti realizzati per yacht da 30 a oltre 100 metri di lunghezza. Secondo varo da segnare tra i progetti di Team Italia, quello del Riva 50.02 MY Fifty, anche questo dotato come il Columbus di una plancia integrata I-Bridge dotata in particolare di tecnologia 4K con Modular Conning Overhead che garantisce una rapida consultazione dei dati di navigazione. Altri progetti di Team Italia sono a bordo di due altri recenti vari: quello del CCN MY Run Away, che inaugura la linea Dom, e il Baglietto 40m MY Panam. Accanto alle nuove realizzazioni Team Italia ha dato il via, grazie a Ocean Remote Support (azienda del gruppo italiano), il servizio di manutenzione programmata PAM – Preventive Annual Maintenance. Da oltre 20 anni questo cantiere opera a livello globale nel campo dei Mega e Maxi Yachts ed è specializzata nell’integrazione ed ottimizzazione funzionale di apparati di navigazione, telecomunicazione, sicurezza e trasmissione dati in modo da semplificarne l’utilizzo. L’esclusivo sistema I-Bridge, permette di integrare e controllare, con un unico dispositivo, i molteplici sistemi ormai indispensabili a bordo, apportando facilità di utilizzo e velocità di reazione e aumentando così il livello di sicurezza in mare. In Italia sono cinque le sedi ubicate sul versante Adriatico e Tirrenico, che assieme ad una rete di partner internazionali associati ed accuratamente selezionati, sono in grado di garantire un’assistenza completa e puntuale in tutto il mondo.